Caricamento in corso...
06 novembre 2009

Rugby & poesia: "Balletto, opera e il sangue del delitto"

print-icon
rug

Un (duro) momento di gioco durante Inghilterra-Australia (foto LaPresse)

In vista di Italia-All Blacks del 14 novembre a S.Siro, ricordiamo qualche celebre aforisma. Quando poeti e scrittori hanno provato a descrivere il rugby: "Un modo di tenere 30 energumeni lontani dal centro"... GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA HEINEKEN CUP

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA HEINEKEN CUP

COMMENTA NEL FORUM DEL RUGBY

Il 14 novembre, sabato prossimo, sarà il giorno di Italia-All Blacks. San Siro diventerà dunque la casa del rugby, uno sport che ha ispirato in passato poeti e scrittori. Non ci credete? Ecco qualche perla d'autore...

"Il rugby è una buona occasione per tenere lontani trenta energumeni dal centro della città."
Oscar Wilde

"Segnare una meta richiede una serie di azioni che in qualunque altro contesto procurerebbe ai protagonisti una condanna a quindici anni di galera."
P. G. Wodehouse

"Uno spettacolo magnifico: balletto , opera e all'improvviso il sangue di un delitto."
R.Burton

"Il rugby è come l'amore devi dare prima di prendere. Quando hai la palla è come fare l'amore .
Devi pensare al piacere dell'altro prima che al tuo."
Serge Blanco

"Il rugby è la poesia del sacrificio"
Andrea Lo Cicero

"I giocatori di Rugby non hanno bisogno di un'arbitro hanno bisogno di un missionario."
E. Dornetti

"Il pallone da rugby è imprevedibile come una donna."
Diego Dominguez

"Non ero io a cercare i guai. Erano i guai a cercare me. Per questo ho iniziato a giocare a rugby."
Jonah Lomu

"Il rugby è un'ora e mezza di battaglia che può cementare amicizie per tutta una vita."
Henri Garcia

"Gli All Blacks arricchiscono ogni match con due colori : il nero delle loro maglie e il blu degli avversari."
Anonimo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky