Caricamento in corso...
09 novembre 2009

Arbitro

print-icon
arb

Meno si vede meglio è, ma nessuno mai si permetterà di protestare contro una sua decisione. Anche perchè più si parla peggio è...

In campo vi devono essere un arbitro e due giudici di linea. Nelle partite di un certo rilievo può essere presente anche il "TMO" (Television Match Officer) che ha il compito, esclusivamente su richiesta dell'arbitro, di verificare solo se un'azione in area di meta ha portato o meno ad una segnatura valida. Il giudizio dell'arbitro è insindacabile e questi, in seguito a eventuali proteste scaturite dalle sue decisioni, può far avanzare la battuta di un calcio di punizione o una mischia di 10 metri. Nelle partite internazionali e in quelle di alto livello gli arbitri sono muniti di microfoni per comunicare a tutto lo stadio e in televisione la sua decisione e i suoi colloqui con i giocatori. L'arbitro in campo parla solo con i capitani delle squadre.

Tutti i siti Sky