Caricamento in corso...
12 novembre 2009

L'Italia anti-Neri: la ventesima volta di Parisse capitano

print-icon
ser

Per Sergio Parisse la partita di sabato sarà la ventesima con i gradi di capitano della Nazionale

A meno di cinque mesi dall’ultimo scontro diretto tra le due nazionali (27-6 per gli All Blacks il 27 giugno) Mallett conferma per tredici quindicesimi la formazione scesa in campo all’AMI Stadium di Christchurch. IL VIDEO E LA GALLERY DEGLI ALL BLACKS

COMMENTA NEL FORUM DEL RUGBY

GUIDA TV: ITALIA-ALL BLACKS SU SKY

Nick Mallett, commissario Tecnico della Nazionale Italiana, ha reso nota la formazione che affronterà la Nuova Zelanda sabato 14 novembre alle ore 15 allo Stadio Meazza di Milano. L’incontro verrà trasmesso in diretta da Sky Sport 1/HD (Raimondi/Munari i telecronisti). A meno di cinque mesi dall’ultimo scontro diretto tra le due nazionali (27-6 per gli All Blacks il 27 giugno) Mallett conferma per tredici quindicesimi la formazione scesa in campo all’AMI Stadium di Christchurch.

Nessuna novità nella linea dei trequarti, confermata la mediana Gower-Tebaldi – entrambi al debutto azzurro davanti al pubblico italiano -  e la terza linea con capitan Parisse affiancato dai flanker Mauro Bergamasco e Alessandro Zanni, i due campi riguardano la seconda linea con Carlo Antonio Del Fava in sostituzione dell’infortunato Bortolami e, in prima linea, con Martin Castrogiovanni che ritrova la maglia numero tre di pilone destro mentre Ignacio Rouyet trova posto tra i rimpiazzi.

Per Sergio Parisse la partita di sabato sarà la ventesima con i gradi di capitano della Nazionale, mentre Gonzalo Canale taglierà il traguardo delle cinquanta presenze e Mauro Bergamasco, alla settantasettesima apparizione in maglia azzurra, raggiungerà Marco Bortolami al quarto posto nella lista dei giocatori con il maggior numero di presenze con l’Italia. Sabato al Meazza l’Italia affronterà la Nuova Zelanda per la dodicesima volta nella propria storia, tutti i precedenti sono a favore della formazione in maglia nera, attualmente seconda nel ranking internazionale IRB dietro ai Campioni del Mondo del Sudafrica, prossimo avversario dell’Italia il 21 novembre allo Stadio Friuli di Udine.

ITALIA
15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 11 caps)
14 Kaine ROBERTSON (MPS Viadana, 39 caps)
13 Gonzalo CANALE (Clermont-Auvergne, 50 caps)
12 Gonzalo GARCIA (Benetton Treviso, 10 caps)
11 Mirco BERGAMASCO (Stade Francais, 63 caps)
10 Craig GOWER (Bayonne, 3 caps)
9 Tito TEBALDI (Plusvalore Gran Parma, 3 caps)
8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 65 caps) - capitano
7 Mauro BERGAMASCO (Stade Francais, 76 caps)
6 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 34 caps)
5 Quintin GELDENHUYS (MPS Viadana, 3 caps)
4 Carlo Antonio DEL FAVA (MPS Viadana, 38 caps)
3 Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 59 caps)
2 Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 22 caps)
1 Salvatore PERUGINI (Bayonne, 63 caps)

a disposizione
16 Fabio ONGARO (Saracens, 61 caps)
17 Ignacio ROUYET (Benetton Treviso, 3 caps)
18 Josh SOLE (MPS Viadana, 38 caps)
19 Simone FAVARO (Rugby Parma 1931, 2 caps)
20 Simon PICONE (Benetton Treviso, 17 caps)
21 Kristopher BURTON (Consiag I Cavalieri Prato, 4 caps)
22 Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 4 caps).

Tutti i siti Sky