Caricamento in corso...
12 febbraio 2010

Ecco il XV anti Inghilterra. Tornano Masi e Bortolami

print-icon
bor

Mallett recupera l'ex capitano e l'ala per cercare di arginare le spinte offensive inglesi. Appuntamento domenica al Flaminio e in diretta su SKY SPORT 2. L'Italia contro l'Inghilterra non ha mai vinto

GUARDA LE FOTO DELLA PARTITA CONTRO L'IRLANDA

SCOPRI LO SPECIALE RUGBY

COMMENTA NEL FORUM DI RUGBY

SCOPRI TUTTE LE PARTITE DEL 6 NAZIONI SULLA GUIDA TV

IRLANDA-ITALIA 29-11 - I NUMERI DEL MATCH

Nick Mallett, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che affronterà l’Inghilterra domenica 14 febbraio allo Stadio Flaminio di Roma nella seconda giornata dell’RBS 6 Nazioni 2010. L’incontro si disputerà alle ore 15.30 locali e verrà trasmesso in diretta da Sky Sport 2.  Due le novità del XV titolare scelto da Nick Mallett per il sedicesimo scontro diretto contro la Nazionale inglese: rispetto alla partita di Dublino di sabato scorso Andrea Masi, al cap numero quarantasette, prende il posto di Kaine Robertson all’ala, in maglia numero quattordici, mentre Marco Bortolami subentra in seconda linea a Carlo Antonio Del Fava conquistando la settantanovesima presenza.

Confermata per il resto la squadra scesa in campo al Croke Park, mentre in panchina con la maglia numero diciotto si rivede dopo oltre due anni di assenza dal palcoscenico internazionale il seconda linea della Futura Park Rugby Roma Valerio Bernabò, la cui ultima apparizione in Nazionale risale al 12 settembre 2007 al Velodrome di Marsiglia contro la Romania, nella seconda giornata della Rugby World Cup.

Direzione di gara affidata al francese Christophe Berdos, che arbitra gli Azzurri per la terza volta in carriera. In entrambi i precedenti con il quarantenne arbitro francese l’Italia si è aggiudicata la vittoria, superando la Russia nell’ottobre 2006 a Mosca (7-67) nelle qualificazioni ai Mondiali e Samoa (24-6) il 28 novembre scorso ad Ascoli Piceno.

ITALIA
15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 15 caps)
14 Andrea MASI (Racing-Metro Paris, 47 caps)
13 Gonzalo CANALE (Clermont Auvergne, 52 caps)
12 Gonzalo GARCIA (Benetton Treviso, 14 caps)
11 Mirco BERGAMASCO (Stade Francais, 67 caps)
10 Craig GOWER (Bayonne, 7 caps)
9 Tito TEBALDI (Plusvalore Gran Parma, 7 caps)
8 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 38 caps)
7 Mauro BERGAMASCO (Stade Francais, 80 caps)
6 Josh SOLE (MPS Viadana, 42 caps)
5 Marco BORTOLAMI (Gloucester RFC, 78 caps)
4 Quintin GELDENHUYS (MPS Viadana, 7 caps)
3 Martin CASTROGIOVANNI (Leicester Tigers, 63 caps)
2 Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 25 caps) - capitano
1 Salvatore PERUGINI (Bayonne, 67 caps)

a disposizione
16 Fabio ONGARO (Saracens, 65 caps)
17 Matias AGUERO (Saracens, 13 caps)
18 Valerio BERNABO’ (Futura Park Rugby Roma, 13 caps)
19 Paul DERBYSHIRE (Petrarca Padova, 1 cap)
20 Pablo CANAVOSIO (MPS Viadana, 26 caps)
21 Riccardo BOCCHINO (Femi-CZ Rovigo, 1 cap)
22 Kaine ROBERTSON (MPS Viadana, 42 caps)

All. Nick Mallett

I precedenti tra Italia e Inghilterra

Giocate 15
Vittorie Italia 0
Pareggi 0
Vittorie Inghilterra 15

Inghilterra – Italia 36-11 Twickenham 07.02.2009 RBS 6 Nazioni
Italia – Inghilterra 19-23 Roma 10.02.2008 RBS 6 Nazioni
Inghilterra – Italia 20-7 Twickenham 10.02.2007 RBS 6 Nazioni
Italia – Inghilterra 16-31 Roma 10.02.2006 RBS 6 Nazioni
Inghilterra – Italia 39-7 Twickenham 12.03.2005 RBS 6 Nazioni
Italia – Inghilterra 9-50 Roma 15.02.2004 RBS 6 Nazioni
Inghilterra – Italia 40-5 Twickenham 09.03.2003 RBS 6 Nazioni
Italia – Inghilterra 9-45 Roma 07.04.2002 RBS 6 Nazioni
Inghilterra – Italia 80-23 Twickenham 17.02.2001 RBS 6 Nazioni
Italia – Inghilterra 12-59 Roma 18.03.2000 RBS 6 Nazioni
Inghilterra – Italia 67-7 Twickenham 02.10.1999 RWC '99
Inghilterra – Italia 23-15 Huddersfield 22.11.1998 RWC Qual.
Inghilterra – Italia 54-21 Twickenham 23.11.1996 TM
Italia – Inghilterra 20-27 Durban 31.05.1995 RWC
Inghilterra – Italia 36-6 Twickenham 08.10.1991 RWC

Tutti i siti Sky