Caricamento in corso...
16 febbraio 2010

Denis Dallan: "Porto il rugby all'Isola dei Famosi"

print-icon
den

Denis Dallan, giocatore dell'Amatori Rugby Milano, sarà uno dei concorrenti della nuova edizione dell'Isola dei Famosi, in onda dal 24 febbraio

Il colosso di casa Amatori sarà naufrago nella prossima edizione del reality dove, oltre alla palla ovale, farà conoscere le sue doti canore, già messe in luce cantando l'Inno di Mameli nel test-match tra gli azzurri e gli All Blacks. GUARDA IL VIDEO

SCOPRI LO SPECIALE RUGBY

Il rugby approda all'Isola dei Famosi. Fra i naufraghi della settima edizione del reality show, infatti, ci sarà un volto noto del mondo della palla ovale: il trequarti ala Denis Dallan, 42 presenze nella Nazionale e giocatore dell'Amatori Rugby Milano.

Una singolare esperienza per gli appassionati dello sport che, a partire dal 24 febbraio, potranno seguire il colosso di casa Amatori (un metro e 88 centimetri di altezza per 97 chili) alle prese con i digiuni e i disagi dell'isola. Destinazione Corn Islands, in Nicaragua, isole selvagge a 70 chilometri dalla città costiera di Bluefields. Un campo da gioco insolito per Dallan, dove non sarà semplice mostrare le sue doti atletiche e la sua simpatia. Ma il campione non è spaventato: "Sono pronto a questa nuova avventura. Non vedo l'ora di partire e ho voglia di arrivare fino in fondo", afferma.

E a sostenerlo in questa avventura non ci saranno soltanto i tifosi, ma tutti i compagni di squadra, i tecnici e i dirigenti dell'Amatori che vedono in Dallan lo sportivo capace di portare lo spirito del rugby nello show televisivo dei reality. Non solo. Per il campione sarà anche l'occasione per far conoscere le sue doti di tenore, delle quali aveva già dato prova nel novembre del 2009, quando prima dell'amichevole Italia-All Blacks intonò con disinvoltura l'Inno di Mameli davanti a ottantamila spettatori.

"Il mio obiettivo è la vittoria - continua il campione -. Ce la metterò tutta e sono sicuro che il mio mondo, quello della palla ovale e della lirica, mi sosterrà in questa sfida. Sarà il loro gioco di squadra, da casa, a portarmi lontano. Io, invece, porterò il rugby e la lirica anche sull'Isola".

GUARDA IL VIDEO

Tutti i siti Sky