Caricamento in corso...
20 marzo 2010

Mallett cambia, con il Galles dentro Robertson e Canavosio

print-icon
mal

Nick Mallett ha scelto il XV che affronterà il Galles (Foto AP)

Il ct della Nazionale di rugby ha ufficializzato la formazione che oggi affronterà il Galles al Millennium Stadium di Cardiff nell'ultima giornata del 6 Nazioni. Ancora in dubbio Del Fava e Derbyshire, pronti Sole e Bortolami. LO SPECIALE RUGBY

SCOPRI LO SPECIALE RUGBY

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL RUGBY

Nick Mallett, ct dell'Italia del rugby, ha ufficializzato la formazione che oggi affronterà il Galles al Millennium Stadium di Cardiff nella quinta ed ultima giornata del 6 Nazioni 2010. Il ct azzurro, dopo la sconfitta subita a Parigi contro la Francia domenica scorsa, apporta quattro cambi alla formazione titolare, due dei quali subordinati alle visite mediche a cui verranno sottoposti in serata il flanker Paul Derbyshire ed il seconda linea Carlo Antonio Del Fava.

Se Derbyshire e Del Fava, che hanno accusato problemi muscolari nel corso dell'allenamento svolto stamane a Cardiff, dovessero essere costretti al forfait, Mallett schiererebbe dal primo minuto Josh Sole in terza linea e Marco Bortolami in seconda, con in panchina Valerio Bernabò e Manoa Vosawai che, convocati precauzionalmente, raggiungeranno in serata i compagni nella capitale gallese.

Nella linea dei trequarti Andrea Masi abbandona il ruolo di ala a favore di Kaine Robertson e rileva tra i centri Gonzalo Canale, mentre vengono confermati e completano il reparto l'estremo McLean, il primo centro Garcia e Mirco Bergamasco all'ala. In mediana Craig Gower all'apertura divide per la seconda volta in carriera la cabina di  regia con Pablo Canavosio, che rileva da Tito Tebaldi la maglia n.9 di mediano di mischia: Gower e Canavosio tornano a formare la coppia vista solo per quaranta minuti lo scorso giugno a Canberra contro  l'Australia. Una novità anche in terza linea, dove il flanker  Derbyshire potrebbe conquistare la sua prima maglia da titolare e fare reparto con Alessandro Zanni e Mauro Bergamasco. Possibile rientro in seconda linea per Del Fava, che fa coppia con Quintin Geldenhuys, mentre Mallett conferma integralmente la prima linea formata da Castrogiovanni, capitan Ghiraldini e Perugini, sempre titolari dall'inizio del torneo.

Questo il XV dell'Italia per il Galles:
Luke McLean; Kaine Robertson; Andrea Masi; Gonzalo Garcia; Mirco Bergamasco; Craig Gower; Pablo Canavosio; Alessandro Zanni; Mauro Bergamasco; Paul Derbyshire, Quintin Geldenhuys; Carlo Antonio Del Fava; Martin Castrogiovanni; Leonardo Ghiraldini; Salvatore Perugini.
A disp. Fabio Ongaro, Matias Aguero; Marco Bortolami/Valerio Bernabò; Josh Sole/Manoa Vosawai; Tito Tebaldi; Riccardo Bocchino; Gonzalo Canale.

COMMENTA NEL FORUM DEL RUGBY



Guarda anche
Italia al tappeto, Francia troppo forte. Gli highlights

Sei nazioni,l i risultati della 4a giornata

Regole semiserie di Rugby: Bruno Arena in mischia

 


Tutti i siti Sky