Caricamento in corso...
20 marzo 2010

Sei Nazioni: Francia campione, blitz della Scozia a Dublino

print-icon
irl

Irlanda-Scozia

Grande Slam per i 'Galletti' campioni del mondo. Vittoria per 12-10 sull'Inghilterra con il titolo già in cassaforte grazie al successo a sorpresa della Scozia in Irlanda. Al Croke Park finisce 23-20

SCOPRI LO SPECIALE RUGBY

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL RUGBY

La Francia ha vinto il torneo Sei Nazioni di rugby battendo l'Inghilterra per 12 a 10 nello Stade de France. Per la nazionale francese è il nono Grande Slam, ma il primo in sei anni.

Battendo a sorpresa per 23-20 l'Irlanda a Croke Park (Dublino) nella quinta ed ultima giornata del 6 Nazioni, la Scozia ha consegnato la coppa nelle mani della Francia. Per sperare ancora di vincere il Torneo, infatti, l'Irlanda era costretta a vincere il suo incontro, per poi tifare per il colpo dell'Inghilterra a Parigi contro i bleus (che hanno vinto tutte le partite). Missione fallita

E' arrivato invece il primo successo nel Torneo per la Scozia (che la settimana scorsa aveva cancellato lo zero in classifica con il pareggio per 15-15 contro l'Inghilterra a Murrayfield) e la seconda sconfitta per l'Irlanda, che chiude così a 6 punti e che manca anche la Triple Crown (titolo conferito alla britannica che batte le altre tre).

Vittoria firmata dalla meta di John Battie (15'), da 5 piazzati (6', 38', 47' 73' e 79') e un drop (40') di Dan Parks. Per l'Irlanda, mete di Brian O'Driscoll (12') e Tommy Bowe (63'), una trasformazione e un piazzato (51') di Jonathan Sexton, una trasformazione ed un piazzato ( 75') di Ronan O'Gara.


Tutti i siti Sky