Caricamento in corso...
05 novembre 2010

Mallet: "Argentina grande squadra, partita complicata"

print-icon
spo

La nazionale di Nick Mallet prima di un incontro internazionale (foto Getty)

Il tecnico dell'Italrugby carica i suoi in vista del test match contro i Pumas: "Dovremo giocare con coraggio e personalità, vogliamo vincere per noi e per i nostri tifosi che ci sono sempre vicini"

Guarda gli highlights della Heinken Cup 2010-2011

A dieci giorni dal primo dei tre test-match novembrini, quello del 13 novembre a Verona contro l'Argentina (13 novembre a Verona), a cui seguiranno le sfide con Australia (20 novembre a Firenze) e Fiji  (27 novembre a Modena), il ct dell'Italrugby, Nick Mallett, fa il punto sulle aspettative degli azzurri e sulle difficoltà di queste partite.

"Abbiamo davanti a noi delle partite molto importanti, in cui l'Italia dovrà dare il 100%. Dobbiamo giocare con coraggio e personalità. I nostri giocatori devono avere la voglia di fare bene, perché sono partite importanti per la loro crescita. Ovviamente speriamo di vincere sia per i nostri giocatori che per i tifosi che ci sono sempre vicini. La partita contro l'Argentina è sicuramente molto difficile - ha spiegato il tecnico. "I 'Pumas' sono stati protagonisti di un'ottima coppa del mondo tre anni fa, ma se riusciremo a giocare con concentrazione dando in campo il 100% potrebbe essere una gara alla nostra portata. L'Australia è sicuramente la squadra più forte, in avanti è una delle migliori squadre a livello mondiale. Anche Fiji è una formazione insidiosa, molto veloce, ma forse con una organizzazione di gioco peggiore rispetto alle altre due". 

Ecco l'elenco dei convocati: Avanti - Robert Barbieri (Benetton Treviso), Mauro Bergamasco (Stade Francais), Martin Castrogiovanni (Leicester Tigers), Lorenzo Cittadini (Benetton Treviso), Carlo Antonio Del Fava (Aironi Rugby), Santiago Dellape' (Racing Metro Paris), Paul Derbyshire (Benetton Treviso), Quintin Geldenhuys (Aironi Rugby), Leonardo Ghiraldini (Benetton Treviso), Andrea Lo Cicero(Racing Metro Paris), Fabio Ongaro (Aironi Rugby), Sergio Parisse (Stade Francais), Salvatore Perugini (Aironi Rugby), Alessandro Zanni (Benetton Treviso);

Trequarti - Tommaso Benvenuti (Benetton Treviso), Mirco Bergamasco (Racing Metro Paris), Gonzalo Canale (Clermont-Auvergne), Pablo Canavosio (Aironi Rugby), Edoardo Gori (Benetton Treviso), Craig Gower (Bayonne), Andrea Masi (Racing Metro Paris), Luke McLean (Benetton Treviso), Luciano Orquera (Brive), Alberto Sgarbi(Benetton Treviso), Tito Tebaldi (Aironi Rugby).

Guarda anche:
Novembre ovale: comincia la sfida all'altra parte del mondo
Dai calendari al rugby, Melita è la nuova madrina degli azzurri

Commenta nel Forum del Rugby

Tutti i siti Sky