Caricamento in corso...
05 novembre 2010

Novembre ovale: comincia la sfida all'altra parte del mondo

print-icon
spo

Il capitano degli All Blacks Richie McCaw impegnato nel Tri Nations contro l'Australia

A Twickenham la Nuova Zelanda sfida l'Inghilterra, a Cardiff l'Australia affronta il Galles e a Dublino l'Irlanda se la vedrà contro il Sudafrica. Inizia da qui la marcia verso il Sei Nazioni e il Mondiale

Guarda gli highlights della Heinken Cup 2010-2011

Novembre, tempo di test match. Grande attesa per gli incontri dell'Italia, ma gli appassionati di rugby avranno di che divertirsi con le grandi sfide Inghilterra-Nuova Zelanda, Galles-Australia e Irlanda-Sudafrica. Inizia da qui la marcia verso il Sei Nazioni 2010 e soprattutto verso il Mondiale che, nel 2011, si giocherà nella terra degli All Blacks.

Inghilterra-Nuova Zelanda - L'esordio di Sonny Bill Williams, giocatore che arriva direttamente dal rugby a 13 è la novità più interessante nel XV annunciato oggi dal ct Gtraham Henry con il quale la Nuova Zelanda affronterà sabato l'Inghilterra a Twickenham, primo test-match internazionale del tour autunnale degli All Blacks. Il venticinquenne ex giocatore di rugby a XIII (due anni scatenò un mare di polemiche per l'addio ai Canterbury Bulldogs, attratto dalla milionaria offerta del Tolone nel Top 14 francese) giocherà secondo centro al posto dell'infortunato Conrad Smith. Prima di Williams, solo Marc Ellis aveva vestito le maglie della nazionale neozelandese sia nel XIII che nel XV (tra il 1992 e il 1995).Rispetto alla squadra battuta 26-24 sabato scorso dall'Australia ad Hong Kong, ci sono altri 3 cambi: Winger Hosea all'ala, Alby Mathewson mediano di mischia e Samuel Whitelock in seconda linea.

La Nuova Zelanda ha vinto le ultime 8 partite giocate contro l'Inghilterra. Dopo vere vinto l'ultimo Tri-Nations con 6 vittorie in 6 match, gli All Blacks hanno incassato sabato una sconfitta che ha interrotto la loro serie di 10 vittorie consecutive contro i Wallabies.

Brutte notizie invece per l'Inghilterra che dovrà rinunciare al mediano d'apertura inglese Jonny Wilkinson salterà i test match di novembre con la propria nazionale per un problema alla spalla che non gli permetterà di essere in campo con il XV della Rosa.Al suo posto, il commissario tecnico Martin Johnson ha convocato Charlie Hodgson.

Galles-Australia
- Per la sfida del Millennium Stadium contro il Galles l'allenatore dell'Australia Robbie Deans ha invece confermato la squadra che ha battuto la Nuova Zelanda a Hong Kong.Nel Galles invece farà il suo esordio come flanker. Impegnato in Celtic League con i Cardiff Blues Warburton è stato per 5 anni compagno di scuola di Garteh Bale il terzino fenomenale del Tottenham e cercherà di strappare qualche titolo di giornale ai celebre compagno del quale alle superiori era anche compagno di squadra di calcio.

Irlanda-Sudafrica
- Al nuovissimo Landsdowne Road invece l'Irlanda affronterà il Sudafrica. Reduce da un pessimo Sei Nazioni e dalla cocente delusione nei test estivi l'Irlanda prova a rilanciarsi nella stagione che precede il mondiale. Lo scorso anno fu proprio l'Irlanda ad imporsi e tenterà di nuovo l'impresa contro gli Springboks che appaiono un pò in affanno dopo il mediocre Tri Nation e una serie di infortuni che li hanno colpiiti tra cui quello del capitano John Smith che non sarà della partita.

Guarda anche:

Dai calendari al rugby, Melita è la nuova madrina degli azzurri

Commenta nel Forum del Rugby


Tutti i siti Sky