Caricamento in corso...
28 gennaio 2011

Un placcaggio perfetto di Mapusua...contro l'arbitro

print-icon
rug

Duro colpo per l'arbitro, atterrato da Seilala Mapusua

Il samoano atterra il direttore di gara nel finale della sfida di Heineken Cup tra London Irish e Ospreys. Un duro colpo per il fischietto, travolto dai 102 kg del giocatore dei londinesi. GUARDA IL VIDEO

Guarda gli highlights della Heinken Cup 2010-2011

Sfoglia l'album del rugby

Il rugby è uno sport per duri. Fisico temprato e pronto allo scontro, una grande preparazione atletica, fasce muscolari sempre in tensione. La scorsa settimana, nella partita di Heineken Cup tra London Irish ed Ospreys (24-12), a fare le spese dell'aggressività tipica di un placcaggio è stato il direttore di gara.

L'ovale è vicino all'area di meta e Seilala Mapusua prova a fermare gli avversari dell'Ospreys. Il suo placcaggio però trova il corpo del povero arbitro, che viene travolto dai 102 kg del samoano dei London Irish.








Guarda anche:
Sei Nazioni, Petrucci ci crede: "Possiamo vincere"
Sei Nazioni al via: la sfida è lanciata
A scuola di rugby: chi è il flanker

Commenta nel Forum del Rugby

Tutti i siti Sky