Caricamento in corso...
28 gennaio 2011

A scuola di rugby: ecco chi è il mediano d'apertura

print-icon
for

A "Scuola di rugby" spiega chi è e cosa fa il mediano d'apertura nel rugby a 15

Seconda puntata della rubrica che spiega chi e cosa fanno in campo i guerrieri della palla ovale. In ogni formazione titolare c'è solo un mediano d'apertura e gioca con il numero 10

Guarda gli highlights della Heinken Cup 2010-2011

Sfoglia l'album del rugby

Il mediano d’apertura - Lo spazio "A scuola di rugby" dedica la sua seconda puntata al mediano d’apertura, uno dei ruoli del rugby a 15. Il mediano, come dice la parola, è sempre al centro del gioco sia in attacco che in difesa, e indossa la maglia numero 10.

La loro missione - Il mediano d'apertura è l'uomo che decide le strategie di gioco da attuare durante una partita. Tra queste calciare la palla per ottenere un vantaggio tattico, passare la palla ai trequarti, passare la palla nuovamente ad un giocatore di mischia o avanzare mantenendo il possesso del pallone.

Così in campo - Il mediano d'apertura ideale deve essere veloce e possedere una buona progressione nella corsa e deve essere in grado di prendere velocemente delle decisioni, dirigendo difesa ed attacco. Inoltre l'apertura è nella maggior parte dei casi anche il calciatore della squadra: per questo motivo deve avere tra le caratteristiche una forte precisione alla piazzola.

Italrugby, i mediani d’apertura: Kristopher Burton (Benetton Treviso, 4 caps), Luke Mclean (Benetton Treviso, 24 caps), Luciano Orquera (Brive, 17 caps).

Guarda anche:
Sei Nazioni, Petrucci ci crede: "Possiamo vincere"
Sei Nazioni al via: la sfida è lanciata
A scuola di rugby: chi è il flanker

Commenta nel Forum del Rugby

Tutti i siti Sky