Caricamento in corso...
31 gennaio 2011

A scuola di rugby: ecco chi è il mediano di mischia

print-icon
for

A "Scuola di rugby" spiega chi è e cosa fa il mediano di mischia nel rugby a 15

Terza puntata della rubrica che spiega chi e cosa fanno in campo i guerrieri della palla ovale. In ogni formazione titolare c'è solo un mediano di mischia e gioca con il numero 9

Guarda gli highlights della Heinken Cup 2010-2011

Sfoglia l'album del rugby

Commenta nel Forum del Rugby


Il mediano di mischia - Lo spazio "A scuola di rugby" dedica la sua terza puntata al mediano di mischia, uno dei ruoli del rugby a 15. Il mediano, come dice la parola, è sempre al centro del gioco sia in attacco che in difesa, e indossa la maglia numero 9.

La loro missione - Il mediano di mischia rappresenta il più importante punto di contatto tra la mischia e i tre quarti, ed è costantemente inserito nel gioco. Solitamente minuto ma con un'ampia visione di gioco, il mediano di mischia ha una grande abilità nel rispondere velocemente alle situazioni di gioco e buone capacità nel gestire la palla con le mani e nei calci.

Così in campo - I mediani di mischia, che indossano la maglia numero 9, sono i primi placcatori in difesa e prendono posizione dietro ogni mischia ordinata, ogni maul o ruck per raccogliere il pallone e mantenere attiva la fase di gioco. Molto loquaci durante le partite e per questo riconosciuti come leader, molti mediani di mischia avvertono l'arbitro di falli e infrazioni commessi dalla squadra avversaria.

Italrugby, i mediani di mischia: Pablo Canavosio (Aironi, 32 caps) ed Edoardo Gori (Benetton Treviso, 2 caps).

Guarda anche:
A scuola di rugby: chi è il mediano di apertura
A scuola di rugby: chi è il flanker

Tutti i siti Sky