Caricamento in corso...
01 febbraio 2011

Sei Nazioni, Inghilterra favorita. Italrugby, poche chance

print-icon
spo

Sei Nazioni le previsioni dei bookie vedono favorita l'Inghilterra

La squadra dei Tre Leoni, secondo i bookmakers d'oltremanica, ha dalla sua parte il pronostico per la prima volta in 6 anni. E' favorita a 2,87, contro il 3,25 per la Francia. Curiosa quota per l'improbabile Grande Slam azzurro: 11mila

Guarda gli highlights della Heinken Cup 2010-2011

Sfoglia l'album del rugby

Commenta nel Forum del Rugby

Il torneo del Sei Nazioni 2011 inizierà il prossimo week-end con la sfida tra Galles e Inghilterra. La squadra dei Tre Leoni, secondo i bookie d'oltremanica e come riporta  Agipronews, parte con i favori del pronostico per la prima volta in 6 anni, essendo favorita a 2,87 contro il 3,25 per i "galletti" di  Francia e il 4 offerto per l'Irlanda. Seguono Galles (7,00), Scozia  (15,00) e Italia (251). L'ultima volta che l'Inghilterra si aggiudicò il 6 nazioni fu nel 2003, conquistando anche il Grande Slam (vittoria  in tutte le partite), che quest'anno viaggia a quota 5,50.

L'Italia ha qualche occasione in più rispetto alle scorse edizioni del torneo, avendo in programma ben 3 partite su 5 al  Flaminio, contro l'Irlanda (5 febbraio), Galles (26 febbraio) e Francia (12 marzo). Curiosa la quota per un improbabile Grande Slam del XV azzurro, bancato a 11.000.

Guarda anche:

"Esonero di Mallett? Balle, siamo con lui nella mischia"
Italrugby: fiducia per il recupero di Parisse

Italrugby: Mallett corre ai ripari, convocati 3 giocatori

Tutti i siti Sky