Caricamento in corso...
05 febbraio 2011

Sei Nazioni, impresa sfiorata: Italia battuta dall'Irlanda

print-icon
sei

L'Italrugby è stata battuta dall'Irlanda nel primo match del Sei Nazioni 2011 (Foto Getty)

I piazzati di Mirco Bergamasco permettono agli azzurri di chiudere 6-3 il primo tempo. La meta di O'Driscoll trasformata da Sexton vale il sorpasso dei Dragoni. Quella di McLean ci porta a +1, il drop di O'Gara chiude sull'11-13. VIDEO E FOTO

Guarda gli highlights della Heinken Cup 2010-2011

Sfoglia l'album del rugby

ITALIA-IRLANDA 11-13

Guarda la cronaca dei match


L'Italrugby è stata sconfitta 13-11 dall'Irlanda allo stadio Flaminio di Roma nella prima giornata del Sei Nazioni. Gli azzurri hanno chiuso in vantaggio per 6-3 il primo tempo con i due piazzati di Mirco Bergamasco (7' e 41'). Per gli ospiti, a  segno Jonathan Sexton (27').

Nella ripresa, l'Irlanda ha ribaltato la situazione al 44' con la meta di Brian O'Driscoll trasformata da  Sexton. Il pressing dell'Italia è stato premiato con la meta di Luke  McLean al 75' per l'11-10.

Dopo la mancata trasformazione di  Bergamasco, l'Irlanda ha avuto a disposizione l'ultima chance: Ronan  O'Gara ha azzeccato il drop decisivo, 13-11 e azzurri ko. La Nazionale del ct Nick Mallett sarà impegnata sabato prossimo a Twickenham contro l'Inghilterra nella seconda giornata del torneo.

Commenta nel Forum del Rugby

Guarda anche:

Sei Nazioni, l'Inghilterra vince in Galles: 19-26





Tutti i siti Sky