Caricamento in corso...
17 febbraio 2011

Mallett corre ai ripari: chiamati Derbyshire e Vosawai

print-icon
der

Paul Derbyshire in azione lo scorso anno contro il Galles (Getty)

Il ct dell'Italrugby convoca i due flanker della Benetton Treviso in vista del terzo turno del Sei Nazioni, in programma il 26 contro il Galles. Domenica sera il raduno della squadra azzurra a Roma. LE FOTO

Sfoglia l'album del Rugby

Salgono a ventisei i convocati della Nazionale Italiana che domenica sera si radunerà presso il Park Hotel “La Borghesiana” di Roma per preparare la sfida di sabato 26 febbraio contro il Galles allo Stadio Flaminio, terza giornata del Sei Nazioni.

Il ct Nick Mallett ha infatti chiamato i flanker della Benetton Treviso Paul Derbyshire e Manoa Vosawai, entrambi recuperati dagli infortuni che ne avevano pregiudicato l’utilizzo nei primi due turni contro Irlanda e Inghilterra.

Si amplia così il reparto delle terze linee, che in occasione della sfida al XV gallese reduce dalla vittoria in Scozia, potrebbe festeggiare un doppio traguardo speciale per Alessandro Zanni e Carlo Festuccia: il flanker friulano della Benetton ed il tallonatore abruzzese del Racing-Metro Parigi infatti, in caso di utilizzo, abbatterebbero il muro dei cinquanta caps internazionali.

Commenta nel Forum del Rugby

Guarda anche:

Mallett ne chiama 24 per il Galles: torna Cittadini
I Lions fanno a pezzi l'Italrugby: 59-13 a Twickehnam

 

 

Tutti i siti Sky