Caricamento in corso...
28 febbraio 2011

Sei Nazioni 2012: Firenze candidata per ospitare gare Italia

print-icon
ita

Firenze si candida ad ospitare le partite dell'Italia del Sei Nazioni 2012 (Getty)

La proposta è del consigliere comunale del gruppo Misto Stefano Di Puccio: "La città ama questo sport senza contare le ricadute positive che eventi del genere portano sull'economia cittadina". L'ALBUM

Italrugby, la carica dei 26: i convocati contro la Francia

Italrugby, il web si divide: campioni o bidoni?

Italrugby, canta il Galles. Il fotoracconto della partita

Sfoglia l'Album del Rugby

Candidare Firenze come città ospitante per il Sei Nazioni 2012 e ottenere per l'evento la disponibilità dello stadio Franchi. La proposta è del consigliere comunale del gruppo Misto Stefano Di Puccio e l'okay alla sua mozione è arrivato questo pomeriggio in Consiglio comunale.

"Una bella soddisfazione - ha detto Di Puccio-, ma resta il rammarico per il non voto del PdL alla mozione che in commissione  sport era passata con voto unanime anche dell'opposizione. E' un  peccato che il voto sia mancato adducendo scuse strumentali come la mancata consegna del documento della mozione stessa".

In base all'atto approvato oggi si invita "il sindaco e la giunta ad attivarsi per promuovere incontri sia con la Federazione Italiana Rugby che con il Comitato Regionale Toscano per la candidatura di Firenze. Di Puccio nel suo atto chiede anche di attivarsi con l'A.C Fiorentina per ottenere la disponibilità del  Franchi. "La città - ha detto Di Puccio- ama questo sport senza contare le ricadute positive che eventi del genere portano sull'economia cittadina. L'interesse nel rugby - ha proseguito il  consigliere- sta crescendo sempre di più"

Guarda anche:
Reali a Twickenham: c'è il principino Harry
Sei Nazioni: la Francia cade a Twickenham contro gli inglesi

Commenta nel Forum del Rugby

Tutti i siti Sky