Caricamento in corso...
08 marzo 2011

Azzurri pronti alla battaglia: "Con la Francia si può fare"

print-icon
mir

Mirco Bergamasco in azione contro il Galles (Getty)

Sabato sfida alla Francia per il terzo turno del Sei Nazioni. Mirco Bergamasco sicuro: "Non pensiamo alle ultime sconfitte, dobbiamo giocare ai nostri ritmi". Gli fa eco Lo Cicero: "Con i transalpini sarà una gara difficile ma divertente"

Sfoglia l'Album del Rugby
Tania Zamparo, le foto più belle della signora del rugby

Ancora due allenamenti sul campo della Borghesiana di Roma per l'Italrugby di Nick Mallett, che vede all'orizzonte la sfida di sabato al Flaminio contro la Francia: dopo gli stop interni contro Irlanda e Galles e la sconfitta di Twickenham, per gli azzurri è l'ultima occasione per conquistare una vittoria interna nel Sei Nazioni 2011 davanti al pubblico di casa prima di volare in Scozia dove, il 19 marzo, Parisse e compagni disputeranno l'ultimo match del Torneo.

"Dobbiamo affrontare la partita nel modo giusto, sapendo quello che è il rugby che vogliamo proporre", ha spiegato Mirco Bergamasco, uno dei tanti azzurri di stanza di là dalle Alpi. "Non pensiamo alle ultime partite, siamo concentrati sul lavoro da fare questa settimana". Alla sua prima stagione con il Racing Metro Paris, Bergamasco troverà di fronte alcuni compagni del Club: "Non ci penso. Sabato saranno avversari come gli altri, dovremo imporre il nostro ritmo da subito", ha detto il calciatore azzurro

Per Andrea Lo Cicero, compagno di Bergamasco al Racing dell'ex ct Berbizier, la sfida del 12 marzo può segnare un traguardo importante: in caso di utilizzo, il pilone sinistro catanese diverrebbe il giocatore in attività con il maggior numero di presenze in Nazionale con
ottantacinque caps, secondo assoluto dietro il solo Troncon. "La Francia sarà un avversario difficile, ma divertente da sfidare: noi non dobbiamo farci condizionare dai risultati
delle precedenti sfide, ma solo pensare a fare una bella partita". Mercoledì giornata di riposo mentre giovedì il ct Nick Mallett ufficializzerà la formazione da schierare al Flaminio sabato pomeriggio (ore 15:30, diretta Sky Sport 2 HD).

Commenta nel Forum del Rugby

Guarda anche:
Tania Zamparo, l'8 marzo della stella con meta
Sei Nazioni: Francia, tre cambi nel XV anti-Italia

Tutti i siti Sky