Caricamento in corso...
17 luglio 2011

Samoa, rivoluzione ovale: storico 32-23 contro l'Australia

print-icon
spo

Successo a sorpresa di Samoa nel test match di Sidney contro l'Australia (Foto da manusamoa.com)

Davanti ai 30mila spettatori di Sidney, le "Manu Samoa" vincono per la prima volta contro i Wallabies in uno dei test match pre Mondiale 2011. Crisi australiana? L'Italrugby lo scoprirà all'esordio nella rassegna iridata (11 settembre). IL VIDEO

FOTO - Rugby, l'album ovale

Il Sei Nazioni 2010: vince l'Inghilterra

Successo a sorpresa, storico perché senza precedenti, per le Isole Samoa (o Manu Samoa dal nome di un famoso capotribù dell'isola) che a Sidney, davanti a 30mila spettatori, hanno battuto 32 a 23 i Wallabies austaliani nel primo dei test match che anticipano i Mondiali 2011 (a settembre in Nuova Zelanda).

L'Australia, per molti data già in balìa di una crisi, sarà la prima selezione avversaria dell'Italia nella rassegna iridata (11 settembre).



Guarda anche:

Inghilterra, maglia "all black". Proteste in Nuova Zelanda
L'Italrugby trasloca: giocherà il Sei Nazioni all'Olimpico

All Blacks contro Waratahs: sfida a colpi di hot dog

Commenta la notizia nel Forum del Rugby

Tutti i siti Sky