Caricamento in corso...
20 agosto 2011

Test match, la Scozia spazza via l'Italia 23-12

print-icon
sco

Gonzalo Canale non è riuscito a fermare la Scozia, azzurri ko 23-12 (Getty)

Si chiude con una sconfitta l'ultimo impegno pre-mondiale degli uomini di Nick Mallett. Al Murrayfield Stadium di Edinburgo, nonostante le mete di Benvenuti e Semenzato, gli azzurri non sono riusciti ad evitare il successo degli Highlanders

FOTO - All Blacks senza paura: sfidano anche i leoni - L'album ovale, entra nella mischia!

Si chiude con una sconfitta la preparazione dell'Italia ai prossimi Mondiali di rugby. Arrivati al Murrayfield Stadium di Edinburgo a caccia della rivincita (21-8 per gli highlanders lo scorso 19 marzo nel match conclusivo del Sei Nazioni), gli azzurri di Mallett cedono per 23-12 alla Scozia.

Gara subito in salita per l'Italia, trafitta prima dalla punizione di Parks e poi dalla meta di Dickinson con Parks che non sbaglia il calcio del 10-0. Tommaso Benvenuti (meta con trasformazione di Mirco Bergamasco) prova a rimettere in carreggiata la truppa di Mallett, che spreca poi la chance di pareggiare i conti e subisce la punizione del 13-7 che chiude la prima frazione. Alla ripresa Fabio Semenzato riporta sotto gli azzurri ma ancora una volta Mirco Bergamasco è impreciso e la meta di Blair (+2 firmato dal solito Parks) rispedisce indietro l'Italia, che con la punizione realizzata dal mediano d'apertura dei Cardiff Blues si ritrova sotto 23-12, risultato che non cambierà fino al fischio finale.

Guarda anche:
Italrugby, a Cesena vittoria contro il Giappone per 31-24

Dove può arrivare l'italia ai prossimi Mondiali? Dì la tua nel Forum del Rugby

Tutti i siti Sky