Caricamento in corso...
26 settembre 2011

Mondiali 2011, Masi salterà la sfida contro gli Stati Uniti

print-icon

La delegazione italiana ha annunciato che il giocatore non ci sarà nella partita in programma domani a Nelson perchè si è fatto male ad un polpaccio. L'obiettivo è recuperarlo per il match contro l'Irlanda. Sarà rimpiazzato da Luke McLean

FOTO: Sfoglia l’album dei Mondiali di rugby 2011 - Fuori programma: un nudista in campo... - Il bello della palla ovale: le Wags dei Mondiali di rugby - Gli All Blacks contro i leoniCapitano mio capitano: Parisse, il leader maximo dell’Italrugby

L'italiano Andrea Masi non giocherà la partita del pool C della Coppa del Mondo di rugby contro gli Stati Uniti, in programma per martedì, a Nelson, perchè si è fatto male a un polpaccio.
Lo ha annunciato la delegazione italiana. Masi, che gioca nel ruolo di estremo, sarà rimpiazzato da Luke McLean, mentre Giulio Toniolatti è stato chiamato sulla panchina delle riserve.

Andrea Masi, 63 selezioni, ha male ad una gamba e ha preferito rinunciare alla partita per precauzione, in modo da essere pronto per l'ultimo match contro l'Irlanda, domenica a Dunedin. L'Italia deve vincere le sue due ultime partite, contro gli Stati Uniti e l'Irlanda, per sperare di qualificarsi ai quarti di finale.

Riuscirà l’Italrugby a centrare i quarti? Dì la tua sul forum

Tutti i siti Sky