Caricamento in corso...
13 ottobre 2011

Gesti folli e scappatelle: l'Inghilterra accusa i giocatori

print-icon
mik

Il capitano Mike Tindall è il futuro membro della famiglia Reale in quanto promesso sposo di Zara Phillips (Getty)

La Federazione rugby inglese ha avviato un'inchiesta nei confronti di alcuni giocatori per la loro condotta durante i Mondiali. Tindall è stato ''pizzicato'' in un bar per un incontro sexy, Tuilagi si è addirittura gettato da un traghetto in movimento

FOTO: Nuova Zelanda, piccoli All Blacks crescono

La Federazione rugby inglese ha avviato un'inchiesta disciplinare nei confronti di alcuni giocatori per la loro condotta lontano dai campi di gioco. Comportamenti poco professionali che potrebbero aver contribuito all'eliminazione della nazionale nei quarti del Mondiale in corso in Nuova Zelanda. "Non è stata una buona Coppa del Mondo, né sul terreno di gioco, né fuori" ha dichiarato il direttore esecutivo della Federugby, Martyn Thomas, avvisando che i giocatori ritenuti colpevoli di comportamenti non consoni potrebbero essere puniti con multe o squalifiche.

Le scappatelle dei giocatori inglesi durante il torneo sono state sottolineate a più riprese dalla stampa britannica. Il capitano Mike Tindall - futuro membro della famiglia Reale in quanto promesso sposo di Zara Phillips, campionessa d'equitazione e soprattutto nipote della Regina Elisabetta - ad esempio è stato ''pizzicato'' dalle telecamere di sorveglianza in un bar, impegnato in un incontro romantico con un'altra donna.

E nemmeno è piaciuto il gesto del centro Manu Tuilagi fermato dalla polizia neozelandese per essersi gettato da un traghetto in movimento nel porto di Auckland. Infatti è già stato multato dalla Federazione. La spedizione inglese si era inoltre dovuta scusare dopo che tre giocatori - James Haskell, Dylan Hartley e Chris Ashton - avevano rivolto pesanti apprezzamenti ad una dipendente dell'hotel di Dunedin dove alloggiavano. Sul campo l'Inghilterra ha vinto le quattro partite del suo girone senza entusiasmare, per poi essere sconfitta dalla Francia nei quarti (19-12).

Rugby, che passione! Discutine sul nostro forum

Tutti i siti Sky