Caricamento in corso...
05 febbraio 2012

L'Italrugby ha convinto Brunel: confermati i 24 azzurri

print-icon
spo

Confermati dal ct Brunel i 24 azzurri che hanno partecipato alla trasferta di Parigi per la prima giornata del Sei Nazioni. Fabio Semenzato e Matias Botes durante la partita contro la Francia (Foto Getty)

Per il secondo match del Sei Nazioni, a Roma contro l'Inghilterra, a disposizione tutti i giocatori convocati per l'esordio contro la Francia. Con il gruppo anche il seconda linea Antonio Pavanello, reduce da una squalifica, e il flanker Mauro Bergamasco

Scopri tutta la programmazione in 3D

Sfoglia tutto l'Album del Rugby


Il Sei Nazioni visto da Twitter - #skyrugby: domande e curiosità sul Sei Nazioni - #skyrugby: Francia-Italia si è giocata anche su Twitter

Rivivi la cronaca di Francia-Italia


Jacques Brunel ha confermato i 24 giocatori che hanno preso parte alla trasferta di Parigi e sei degli otto atleti che avevano lavorato con il gruppo nelle scorse settimane, in vista della seconda giornata del "6 Nazioni 2012" in programma sabato prossimo allo stadio Olimpico di Roma contro l'Inghilterra. In serata si aggregheranno ai compagni di rientro dalla Francia il seconda linea Antonio Pavanello, che lunedì finirà di scontare due settimane di squalifica, i flanker Mauro Bergamasco e Paul Derbyshire e le ali Angelo Esposito, Roberto Quartaroli e Giulio Toniolatti.

Non parteciperanno al raduno di preparazione alla partita con l'Inghilterra, in quanto non ancora pienamente recuperati, il pilone sinistro Andrea De Marchi e il mediano d'apertura Luciano Orquera che domani saranno all'Istituto Galeazzi di Milano per una visita di controllo con il responsabile medico della Nazionale, Gianluca Melegati. I trenta atleti convocati per la partita contro l'Inghilterra si raduneranno questa sera presso il Centro di Preparazione Olimpica "Giulio Onesti" di Roma.

Mercoledì il ct annuncerà la formazione per l'incontro di sabato riducendo nel contempo a ventiquattro la lista dei convocati. Questa la rosa in preparazione alla partita con l'Inghilterra: piloni: Martin Castrogiovanni (Leicester Tigers, 83 Caps), Lorenzo Cittadini (Benetton Treviso, 9 caps), Andrea Lo Cicero (Racing-Metro Paris, 92 caps), Michele Rizzo (Benetton Treviso, 2 caps).

Guarda anche:
Italia, tracce di grande rugby. Ma l'esordio è della Francia
Sei Nazioni, la vigilia. La prima Italia di Brunel sfida la Francia


Commenta la notizia nel Forum del Rugby

Tutti i siti Sky