Caricamento in corso...
08 febbraio 2012

Sei Nazioni, tutti in carrozza. Tornano i treni del rugby

print-icon
bir

Anche per il Sei Nazioni 2012 tornano i treni del rugby per seguire a Roma le partite dell'Italia

L'iniziativa, nata e subito trasformatasi in un successo due anni fa in occasione dei test-match autunnali della Nazionale italiana, si ripeterà anche per le due partite che si giocheranno quest'anno a Roma contro Inghilterra e Scozia

Scopri tutta la programmazione in 3D

Sfoglia tutto l'Album del Rugby


Il Sei Nazioni visto da Twitter - #skyrugby: domande e curiosità sul Sei Nazioni - #skyrugby: Francia-Italia si è giocata anche su Twitter

Torna il Sei Nazioni, tornano i 'Treni del Rugby'. L'iniziativa, nata e subito trasformatasi in un successo due anni fa in occasione dei test-match autunnali della Nazionale italiana, si ripeterà anche per le due partite del Torneo che gli azzurri giocheranno quest'anno allo stadio Olimpico di Roma, quelle di sabato prossimo contro l'Inghilterra e del 17 marzo contro la Scozia.

I tifosi avranno la possibilità di acquistare in un unico pacchetto il biglietto del treno e quello della partita. Il treno partià da Milano e toccherà le città di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Parma, Modena, Bologna e Firenze. Viaggiando con i 'Treni del Rugby' i tifosi potranno vivere tutte le attività di animazione, che cominceranno nelle stazioni di partenza e termineranno al loro rientro. Un modo per assaporare già in viaggio la festa del pre e del post partita che si terrà al Terzo Tempo Peroni Village, sistemato quest'anno nell'inedita cornice dello stadio dei Marmi, adiacente allo stadio Olimpico.

Sui 'Treni del Rugby' viaggeranno giornalisti, 'opinion leader', ospiti vip e giocatori della Nazionale Italiana di Rugby, che condivideranno con i fan le esperienze vissute durante la carriera agonistica.  

Guarda anche:

Un'Italrugby campo e Twitter: nessuna paura dell'Inghilterra
Sei Nazioni, i fantastici XV: i migliori del primo turno
Il Galles alza la cresta: show con l'Irlanda, finisce 23-21

L'Italrugby ha convinto Brunel: confermati i 24 azzurri


Commenta l'articolo nel Forum del rugby

Tutti i siti Sky