Caricamento in corso...
06 marzo 2012

Italrugby in ritiro a Roma, mercoledì la rosa anti-Galles

print-icon
rug

Tre su tre i ko azzurri finora nel Sei nazioni, sabato gli uomini di Brunel sono attesi d un match "impossibile"

I 31 giocatori convocati dal ct Jacques Brunel hanno iniziato la preparazione al match di sabato prossimo al Millennium Stadium di Cardiff contro il Galles, quarta giornata del Sei Nazioni 2012. Attesa per i 24 nomi della lista per il big match. LE FOTO

Scopri tutta la programmazione in 3D

Sfoglia tutto l'Album del Rugby


Il Sei Nazioni visto da Twitter - #skyrugby: domande e curiosità sul Sei Nazioni - #skyrugby: Francia-Italia si è giocata anche su Twitter

Vai allo speciale sul Rugby

La Nazionale di rugby è radunata da domenica sera presso il Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma, dove i 31 giocatori convocati dal ct Jacques Brunel hanno iniziato la preparazione al match di sabato prossimo al Millennium Stadium di Cardiff contro il Galles, quarta giornata del 6 Nazioni 2012.

Mercoledì il ct ridurrà a 24 la rosa di convocati in vista della partenza per Cardiff, annunciando al contempo la formazione titolare. Della lista dei convocati fanno parte otto dei nove atleti che, provenienti dall'Accademia FIR di Tirrenia, hanno fatto sino ad oggi il proprio debutto in Nazionale: assente il solo Riccardo Bocchino, convocato con l'Italia Emergenti.

Questi i 31 atleti convocati a Roma. Fabio Staibano (Aironi), Lorenzo Cittadini  (Treviso), Andrea Lo Cicero (Racing-Metro/Fra), Michele Rizzo  (Treviso), Martin Castrogiovanni (Leicester Tigers/Ing),  Tommaso D'Apice (Aironi), Leonardo Ghiraldini (Treviso),  Quintin Geldenhuys (Aironi), Cornelius Van Zyl (Treviso), Marco  Bortolami (Aironi), Joshua Furno (Aironi), Robert Julian  Barbieri (Treviso), Manoa Vosawai (Treviso), Francesco Minto  (Trevise), Simone Favaro (Aironi), Sergio Parisse (Stade  Fran‡ais/Fra cap), Alessandro Zanni (Treviso).

Estremi (14): Fabio Semenzato (Treviso), Edoardo Gori  (Treviso), Kristopher Burton (Treviso), Tobias Botes (Treviso),  Tommaso Benvenuti (Treviso), Gonzalo Canale (Clermont/Fra),  Luca Morisi (Parma Crociati), Alberto Sgarbi (Treviso), Giulio  Toniolatti (Aironi), Mirco Bergamasco (Racing Metro/Fra),  Roberto Quartaroli (Aironi), Giovanbattista Venditti (Aironi),  Andrea Masi (Aironi), Luke McLean (Treviso).

Tutti i siti Sky