Caricamento in corso...
13 marzo 2012

Italrugby, Botes c'è: un'arma in più contro la Scozia

print-icon
spo

Tobias Botes torna a disposizione dell'Italrugby per la sfida dell'Olimpico contro la Scozia (Foto Getty)

Il mediano di mischia della Benetton Treviso è stato sottoposto a risonanza magnetica dopo l'infortunio alla spalla sinistra subito in Galles. Può allenarsi con un bendaggio compressivo ed è a disposizione del ct azzurro Brunel

Vai allo speciale sul Rugby - Scopri tutta la programmazione in 3D - Sfoglia tutto l'Album del Rugby

Il Sei Nazioni visto da Twitter - #skyrugby: domande e curiosità sul Sei Nazioni - #skyrugby: Francia-Italia si è giocata anche su Twitter

Tobias Botes è a disposizione per la gara che la Nazionale di rugby disputerà sabato a Roma contro la Scozia nell'ultima giornata del Sei Nazioni. Botes, rende noto la federazione, è stato sottoposto a risonanza magnetica con mezzo di contrasto a seguito della sublussazione alla spalla sinistra riportata sabato a Cardiff contro il Galles. L'esame  ha evidenziato una minima irregolarità del profilo del cercine glenoideo. Il giocatore rimane a disposizione dello staff tecnico e potrà prendere parte agli allenamenti con un bendaggio compressivo alla spalla, da utilizzarsi anche in caso di convocazione per la gara dell'Olimpico.

Guarda anche:

Qualità e quantità, le armi segrete del Galles di Gatland
L'Italia scivola ancora: al Millennium stravince il Galles

L'Irlanda non stecca, Scozia sempre ultima con l'Italia


Commenta la partita Galles-Italia nel Forum del Rugby


Tutti i siti Sky