Caricamento in corso...
26 agosto 2012

Championship, All Blacks al comando. Male l'Australia

print-icon

I neozelandesi concedono il bis nella seconda giornata: 22-0, passeggiata contro i Wallabies. Dopo la sconfitta nell'esordio si solleva l'Argentina, che chiude in parità contro il Sudafrica

Tutto fin troppo facile per la Nuova Zelanda, sola al comando del Championship con 8 punti dopo il dominio assoluto mostrato contro l'Australia: 22-0 il risultato finale. E' Carter il protagonista: trasforma la meta di Dagg e firma ben 5 calci piazzati. Con questo successo ai neozelandesi va la Bledisloe Cup, tradizionale trofeo in palio nella doppia sfida dell'inverno australe contro i Wallabies.
Equilibrata l'altra partita della seconda giornata: tra Argentina e Sudafrica finisce 16-16, i Pumas crescono grazie a Rodriguez (sua la trasformazione della meta di Fernandez e i 3 calci piazzati), mentre tra gli Springboks il migliore è Steyn.
In classifica il Sudafrica insegue la Nuova Zelanda a 6 punti, l'Argentina conquista i primi 2, mentre resta a secco l'Australia.

Tutti i siti Sky