Caricamento in corso...
21 febbraio 2013

Verso il Galles, Brunel: "Possiamo farcela senza Parisse"

print-icon
par

Sergio Parisse e il ct Jacques Brunel (Getty)

Il ct dell'Italrugby si dice fiducioso in vista della sfida di sabato all'Olimpico di Roma: "La sua squalifica è un'ingiustizia, ma dobbiamo andare avanti, il capitano ora sarà Castrogiovanni. Non possiamo dipendere da un solo giocatore"

"Penso che possiamo vincere questa partita anche senza Parisse. La sua squalifica è un'ingiustizia, ma dobbiamo andare avanti e affrontare il Galles senza pensare all'assenza di Sergio". Il ct dell'Italrugby Jacques Brunel non si nasconde e, annunciando la formazione che sabato allo stadio Olimpico affronterà il Galles campione in carica nella terza giornata del 6 Nazioni, confessa di voler bissare il successo all'esordio con la Francia anche senza il capitano. "Sono tanti i giocatori che hanno un'influenza sul gioco, Parisse è sicuramente un elemento importante, ma non l'unico. Non possiamo essere una squadra dipendente solamente da un giocatore lo abbiamo scelto capitano la scorsa estate, e ha fatto bene il suo lavoro. Abbiamo vinto due partite con lui capitano, e se mantiene queste statistiche andiamo a vincere il torneo. Con lui ha funzionato bene - Il capitano sabato sarà Castrogiovanni. Perché? La motivazione è semplice, lo abbiamo scelto capitano la scorsa estate, e ha fatto bene il suo lavoro. Abbiamo vinto due partite con lui capitano (contro Canada e Stati Uniti, ndr), e se mantiene queste statistiche andiamo a vincere il torneo".

Questa la formazione che sabato 23 febbraio (ore 15.30) affronterà il Galles campione in carica allo Stadio Olimpico di  Roma nella terza giornata del 6 Nazioni 2013 di rugby:

15 Andrea Masi (London Wasps, 74 Caps), 14 Giovanbattista Venditti (Zebre Rugby, 11 Caps), 13 Tommaso Benvenuti (Benetton Treviso, 25 Caps), 12 Gonzalo Canale (La Rochelle, 79 Caps), 11 Luke Mclean (Benetton Treviso, 43 Caps),
10 Kristopher Burton (Benetton Treviso, 20 Caps), 9 Edoardo Gori (Benetton Treviso, 21 Caps), 8 Manoa Vosawai (Benetton Treviso, 10 Caps), 7 Simone Favaro (Benetton Treviso, 18 Caps), 6 Alessandro Zanni (Benetton Treviso, 71 Caps), 5 Francesco Minto (Benetton Treviso, 4 Caps), 4 Antonio Pavanello (Benetton Treviso, 15 Caps), 3 Martin Castrogiovanni (Leicester Tigers, 93 Caps – Capitano), 2 Leonardo Ghiraldini (Benetton Treviso, 50 Caps), 1 Andrea Lo Cicero (Racing-Metro Paris, 100 caps). A disposizione: 16 Davide Giazzon (Zebre Rugby, 7 Caps), 17 Alberto De Marchi (Benetton Treviso, 6 Caps), 18 Lorenzo Cittadini (Benetton Treviso, 18 Caps), 19 Quintin Geldenhuys (Zebre Rugby, 35 Caps), 20 Paul Edward Derbyshire (Benetton Treviso, 18 Caps), 21 Tobias Botes (Benetton Treviso, 10 Caps), 22 Luciano Orquera (Zebre Rugby, 31 Caps), 23 Gonzalo Garcia (Zebre Rugby, 25 Caps).

Tutti i siti Sky