Caricamento in corso...
06 marzo 2013

Squalifica ridotta, Parisse in campo contro l'Inghilterra

print-icon
par

Sergio Parisse sarà in campo cntro l'Inghilterra (Getty)

Il capitano degli Azzurri potrà disputare il match in programma domenica prossima a Twickenham. La squalifica rimediata nel campionato francese è stata ridotta a 20 giorni dalla Commissione d'appello della federugby transalpina

L'Italia potrà schierare Sergio Parisse nel match in programma domenica a Twickenham contro l'Inghilterra per la quarta giornata del 6 Nazioni di rugby. La squalifica rimediata nel campionato francese è stata ridotta a 20 giorni dalla Commissione d'appello della federugby transalpina (Ffr). Parisse, che ha saltato la gara Italia-Galles, sarà selezionabile  già a partire da sabato. La sanzione iniziale di 30 giorni era stata adottata per gli insulti rivolti dal giocatore dello Stade Francais all'arbitro del match con l'Union Bordeaux-Begles. La violazione, in appello, è stata ridimensionata: Parisse si è macchiato di "mancanza ai doveri di capitano" e tale condotta giustifica uno stop di 20 giorni a partire dal 18 febbraio.

La giornata di Parisse è positiva anche per un altro motivo. Il numero 8 dell'Italia e il pilone azzurro Martin Castrogiovanni sono tra i primi giocatori selezionati dai Barbarians per il tour estivo. Per Parisse si tratta della seconda esperienza in bianconero dopo quella di 2 anni fa, impreziosita dalle vittorie contro Galles e Inghilterra. Per Castrogiovanni, invece, si tratta di un debutto. Esordio anche per il mediano di mischia samoano Kahn Fotuali'i e per il numero 8 francese Imanol Harinordoquy. Torna in rosa anche lo springbok Jaque Fourie, protagonista del successo contro la Nuova Zelanda nel 2009.

I Barbarians saranno guidati David Young, tecnico dei London Wasps, e apriranno il tour con la sfida contro l'Inghilterra in  programma a Twickenham il 26 maggio. Quindi, partenza per Hong Kong  dove il 1° giugno andrà in scena il match contro i British and Irish Lions.

Tutti i siti Sky