Caricamento in corso...
16 marzo 2013

Brunel: "Vittoria di carattere e di orgoglio"

print-icon
jac

Il ct della Nazionale azzurra è il secondo ct a ottenere due vittorie in una edizione del Sei Nazioni. Il primo era stato nel 2007 un altro francese, Pierre Berbizier (Foto Getty)

Il ct della Nazionale azzurra elogia la sua squadra dopo la vittoria 22-15 contro l'Irlanda, nell'ultima giornata del Sei Nazioni 2013. E sulla prestazione positiva. "Abbiamo provato a imporre il nostro gioco facendo molto bene in difesa"

"Siamo contenti perché la squadra ha mostrato una una bella immagine, carattere ed in qualche momento orgoglio". Il ct dell'Italrugby, Jacques Brunel, è felice per il secondo successo nel Sei Nazioni dopo quello con la Francia, una vittoria con l'Irlanda che permette agli azzurri di finire in gloria il Torneo 2013. "Abbiamo provato ad imporre il nostro gioco - spiega il tecnico francese - facendo un gran lavoro in difesa, perche' l'Irlanda era venuta per vincere. Tra la Francia e la Scozia non abbiamo avuto lo stesso atteggiamento, ma contro le grande abbiamo evidenziato continuita'". Battendo Francia ed Irlanda, che il XV tricolore ritroveranno nella Coppa del Mondo 2015 in Inghilterra: "E' un messaggio che abbiamo dato loro solo quest'anno, nel prossimo dovremo andare a Parigi e a Dublino. Abbiamo però dimostrato di voler lottare anche in Coppa del Mondo".

Tutti i siti Sky