Caricamento in corso...
17 marzo 2013

Sei Nazioni: fiducia e giovani, Italrugby promossa

print-icon

La vittoria contro l'Irlanda ha permesso agli Azzurri di concludere il torneo con un successo di prestigio che fa il paio con quello sulla Francia. A Brunel il merito di aver dato equilibrio alla squadra. Altra perla la prestazione di Twickenham

Il successo contro l'Irlanda ha impreziosito il Sei Nazioni degli Azzurri. Diego Dominguez analizza il torneo dei ragazzi di Brunel. Punti di forza dell'Italia sno la fiducia acquisita e un certo equilibrio nel gioco, nonché un programma di ringiovanimento che va avanti senza intoppi. Da migliorare la gestione della palla dopo averla recuperata. Le prove contro la Francia e l'Irlanda sono certamente da incorniciare ma anche la prestazione di Twickenham con l'Inghilterra resterà nel ricordo degli appassionati.

Tutti i siti Sky