Caricamento in corso...
11 ottobre 2013

Tolosa troppo forte, falsa partenza per le Zebre

print-icon
tou

Il Toulouse fa un sol boccone delle Zebre (Getty)

HEINEKEN CUP. Non fa sconti la formazione francese che vince 38-5 nella prima partita della pool 3. I padroni di casa chiudono il match già nel primo tempo. Nel finale buona reazione delle Zebre che provano a rendere la vita dura agli avversari

Esordio amaro per le Zebre nella prima giornata di Heineken Cup. La squadra di Biagi esce sconfitta dal match con il Tolosa con un ampio passivo, 38-5. Era importante per Tolosa lanciare subito un messaggio ai Saracens, rivale per il passaggio del turno nella pool 3, prima dello scontro diretto di Twickenham della prossima settimana.

La squadra di Guy Novès l'ha fatto senza troppi patemi, ad esclusione dei primi 10' di gara quando le Zebre hanno costretto i padroni di casa a difendere nei propri 22. Demerito della franchigia italiana il non aver messo punti sul tabellone pur avendone avuto l'opportunità. Già nel primo tempo i padroni di casa realizzano la quarta meta che vale il punto di bonus.

Solo nell'ultimo quarto di gara le Zebre dimostrano di aver trovato, seppur con colpevole ritardo, una certa quadratura in campo, soffrono sempre in difesa ma si fanno vedere anche in attacco, in particolare con un paio di maul che la difesa di Tolosa riesce comunque a fermare prima dell'area di meta. Non basta alla squadra italiana che incassa una pesante sconfitta all'esordio.

Tutti i siti Sky