Caricamento in corso...
07 novembre 2013

Italrugby, Brunel sceglie il "XV" che sfiderà l'Australia

print-icon
luk

Luke McLean vestirà la maglia numero quindici nel test match contro l'Australia (Foto Getty)

Il Commissario Tecnico della nazionale italiana di rugby ha ufficializzato la formazione che sabato 9 novembre affronterà i Wallabies allo Stadio Olimpico di Torino nel primo Cariparma Test Match. Diretta su Sky Sport 3 dalle ore 15

Il Commissario Tecnico dell'Italrugby, Jaques Brunel, ha ufficializzato la formazione che sabato 9 novembre affronterà l'Australia allo Stadio Olimpico di Torino nel primo Cariparma Test Match. L'incontro verrà trasmesso in diretta da Sky Sport 3 alle ore 15. Per la prima uscita stagionale il CT sceglie un triangolo allargato inedito, con Luke McLean che veste la maglia numero quindici di estremo per la sua cinquantesima apparizione internazionale - traguardo dal sapore particolare per l'atleta della Benetton Treviso che scende in campo contro il proprio Paese natale - mentre Leonardo Sarto e Tommaso Benvenuti, quest'ultimo al rientro da titolare in gruppo dopo essere rimasto ai margini durante il tour estivo, vengono schierati all'ala.

Confermata la coppia tutta trevigiana di centri già vista in Sudafrica durante il tour estivo con Alberto Sgarbi e Luca Morisi, così come già rodata nel club biancoverde è la cabina di regia con Alberto Di Bernardo all'apertura ed Edoardo Gori, che proprio contro l'Australia, tre anni fa a Firenze, fece il proprio esordio - mediano di mischia. Capitan Sergio Parisse, in terza linea, è al cap numero novantanove della carriera, affiancato ancora una volta dai compagni di tante battaglie Robert Barbieri ed Alessandro Zanni, quest'ultimo alla settantottesima presenza in azzurro. Tanta esperienza anche in seconda linea con i due capitani italiani di RaboDirect PRO12 Marco Bortolami e Antonio Pavanello a gestire la rimessa laterale mentre la prima linea è inedita a livello internazionale e vede Martin Castrogiovanni a destra, Davide Giazzon tallonatore e Michele Rizzo in maglia numero uno sul lato sinistro.

In panchina Leonardo Ghiraldini, pronto al rientro dall'infortunio alla spalla destra, i piloni Matias Aguero e Lorenzo Cittadini, il seconda linea Quintin Geldenhuys pienamente recuperato dal trauma all'occhio destro, Josh Furno in grado con i suoi due metri di giocare sia seconda linea che flanker, Tobias Botes e l'esordiente Tommaso Allan come mediani di riserva e Tommaso Iannone come utility back. Arbitra il neozelandese Glen Jackson, ex apertura dei Saracens inglesi e dei Chiefs di Waikato, presenze nei Maori All Blacks e nei Barbarians, che dirige l'Italia per la prima volta. E' il diciottesimo scontro diretto tra Azzurri e Wallabies ed il bilancio è al momento tutto a favore dei due volte Campioni del Mondo: ultimo confronto lo scorso novembre a Firenze, con vittoria australiana per 19-22.

Tutti i siti Sky