Caricamento in corso...
15 gennaio 2015

Sei Nazioni 2015, Brunel fa spazio a Mauro Bergamasco

print-icon
ber

C'è anche Mauro Bergamasco, tra i 30 convocati da Brunel per il Sei Nazioni 2015 (Foto Getty)

Tra i 30 azzurri convocati per Irlanda e Inghilterra si rivedono il flanker delle Zebre e Giovambattista Venditti: "La loro esperienza sarà fondamentale per il gruppo", evidenzia il Ct. Prima chiamata per Giulio Bisegni, Michele Visentin e Marcello Violi

Mauro Bergamasco ritrova la nazionale: il Ct Jacques Brunel lo ha inserito nella lista dei trenta giocatori convocati per le prime due giornate del 6 Nazioni 2015, quando l'Italia si troverà di fronte l'Irlanda campione in carica e l'Inghilterra, quarta forza del ranking mondiale. Brunel ha confermato 25 dei 30 giocatori che già rientravano nella rosa utilizzata nei test match di novembre. A completare la lista due ritorni d'esperienza, Mauro Bergamasco e Giovambattista Venditti: "Sono atleti con una solida esperienza internazionale, entrambi reduci da infortuni. E' il momento di testarne la condizione al massimo livello", spiega il Ct. Con loro tre esordienti assoluti: Giulio Bisegni, Michele Visentin e Marcello Violi, unico giocatore proveniente dal campionato d'Eccellenza. Nella rosa c'è anche un quarto debuttante, Simone Ragusi, convocato in autunno senza però aver giocato alcuna partita.

Tutti i siti Sky