Caricamento in corso...
21 settembre 2015

Renzi e il Pd che va in meta: "Siamo come il Giappone contro il Sudafrica"

print-icon
gia

E' il paragone utilizzato dal Premier in un passaggio dell'intervento tenuto nella direzione del Partito Democratico. Voleva mostrare un video dell'incontro della World Cup che ha visto la sconfitta clamorosa degli Springboks, poi per problemi tecnici lo decrive così: "Ultima azione che entrerà nella storia. Il Giappone attacca e vince"

"Quando la legislatura non procedeva, dentro al Pd si è deciso di fare una mossa ardita, come il Giappone contro il Sudafrica nel rugby". E' l'immagine usata da Matteo Renzi in un passaggio del suo intervento in direzione Pd.

Il premier avrebbe voluto far vedere un video dall'incontro di Coppa del mondo di rugby che ha visto prevalere contro ogni pronostico il Giappone sul favorito Sudafrica, ma per problemi tecnici si sofferma a raccontarne in prima persona i passaggi essenziali. "All'ultima azione, sul 28 a 30, con il Giappone che ha la palla tutto ci si aspetta tranne che il Giappone attacchi. Ma con un'azione che entrerà nella storia - sottolinea Renzi - il Giappone attacca e vince la partita".

Tutti i siti Sky