Caricamento in corso...
10 ottobre 2015

L'Australia sfonda il Galles, la Scozia soffre ma vola ai quarti

print-icon

Foley trascina i Wallabies nel 15-6 al Galles che vale il primato nel gruppo A. A St. James' Park gli Highlanders centrano la qualificazione nel gruppo B battendo 36-33 Samoa. Inutile 60-3 dell'Inghilterra sull'Uruguay

SAMOA-SCOZIA 33-36

Guarda la cronaca del match



La Scozia si è qualificata per i quarti di finale dei Mondiali di rugby battendo Samoa per 36-33 in un match del gruppo B a St. James' Park. Mattatore del match è stato il numero 9 degli Highlanders Greig Laidlaw, autore di 26 punti (una meta, 3 trasformazioni e 5 calci piazzati).

AUSTRALIA-GALLES 15-6
Guarda la cronaca del match



L'Australia vince la sfida che vale il primato nel Gruppo A. I punti dei Wallabies sono stati realizzati tutti dal mediano d'apertura Foley, con 5 calci piazzati, mentre 2 sono stati quelli segnati dal gallese Biggar. Con la vittoria di oggi l'Australia chiude al primo posto nel suo gruppo ed eviterà quindi lo scontro con il Sudafrica nei quarti di finale: avversaria dei gialloverdi sarà la Scozia. Ad affrontare gli Springboks saranno invece i
gallesi.

 

INGHILTERRA-URUGUAY 60-3

Guarda la cronaca del match



Vittoria roboante quanto inutile per l'Inghilterra. A Manchester l'Inghilterra saluta il Mondiale di casa con un 60-3 all'Uruguay. Risultato che sancisce il terzo posto degli inglesi, già fuori da ogni discorso qualificazione dopo il ko con l'Australia, nel Gruppo A.

Tutti i siti Sky