Caricamento in corso...
11 ottobre 2015

Orgoglio azzurro, Romania stesa 32-22: l'Italia chiude terza

print-icon
all

Tutta la gioia di Tommaso Allan dopo la meta alla Romania (Getty)

I ragazzi di Brunel staccano il pass per i prossimi mondiali. Allan e compagni chiudono in bellezza battendo a Exeter i romeni nell'ultima sfida del gruppo D, decisiva per il piazzamento che vale la qualificazione diretta per la prossima edizione della World Cup

ITALIA-ROMANIA 32-22
Guarda la cronaca del match




L'Italrugby chiude la sua avventura ai Mondiali inglesi di rugby con una vittoria. Nell'ultima gara della Pool D, gli azzurri di Brunel hanno superato al Sandy Park di Exeter la Romania con il punteggio di 32-22 (22-3). Per Geldenhuys e compagni, sconfitti da Francia e Irlanda, si tratta della seconda affermazione in questa World Cup dopo quella contro il Canada che permette loro di chiudere al terzo posto nel girone e qualificarsi così ai prossimi Mondiali del 2019 in Giappone.

Quattro mete a tre per la Nazionale di Brunel, decimata dagli infortuni e priva di Parisse, messa alle corde nel finale da una buona Romania, brava ad arrendersi solo al fischio finale. Per l'Italia, battuta in Inghilterra da Francia e Irlanda, arriva la seconda vittoria mondiale, dopo quella ottenuta contro il Canada, che però non salva del tutto una spedizione che dovrà aprire serie riflessioni nelle sedi opportune in vista del futuro.

Tutti i siti Sky