Caricamento in corso...
16 febbraio 2016

Italrugby, arriva la Scozia: i 31 convocati di Brunel

print-icon
bru

All'Olimpico di Roma la terza partita del Sei Nazioni per gli uomini di Brunel: entrambe le squadre arrivano da due sconfitte. Raduno il 21 febbraio, rientrano Morisi e Ghiraldini   

Jacques Brunel, ct azzurro dell'Italrugby, ha convocato 31 giocatori per la terza giornata del 6 Nazioni 2016 di  sabato 27 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma contro la Scozia. Gli Azzurri si ritroveranno al Giulio Onesti di Roma domenica 21 febbraio  per iniziare il giorno successivo la preparazione al match contro gli highlanders, anch'essi come Parisse e compagni alla ricerca della  prima vittoria nel Torneo.

Brunel conferma il gruppo delle prime due giornate e ritrova due  pedine importanti come il centro Luca Morisi, infortunatosi  nell'ultimo test pre-Mondiale di settembre, ed il tallonatore e  vice-capitano azzurro Leonardo Ghiraldini, finalmente recuperato dal  problema muscolare riportato durante il match iridato di settembre  contro il Canada e di recente rientrato in campo nel massimo  campionato inglese: Ghiraldini sostituisce il numero due del Benetton Treviso Ornel Gega, infortunatosi contro l'Inghilterra dopo  essere partito titolare nelle prime uscite del Torneo. Rientrano anche l'estremo David Odiete, assente per un problema alla  caviglia domenica contro l'Inghilterra dopo aver esordito nella prima  giornata di 6 Nazioni a Parigi, ed il flanker esordiente Jacopo Sarto.

Questi i trentuno azzurri convocati per Italia-Scozia:

Piloni -
 Martin Castrogiovanni (Racing '92, 117 caps); Dario  Christolini (Zebre Rugby, 13 caps); Lorenzo Cittadini (Wasps, 46  caps); Andrea Lovotti (Zebre Rugby, 2 caps); Matteo Zanusso (Benetton  Treviso, 2 caps). Tallonatori: Leonardo Ghiraldini (Leicester Tigers,  80 caps), Davide Giazzon (Benetton Treviso, 26 caps).

Seconde linee -  Valerio Bernabò (Zebre Rugby, 29 caps); George Fabio Biagi (Zebre  Rugby, 10 caps); Marco Fuser (Benetton Treviso, 8 caps).

Flanker/n.8 - Francesco Minto (Benetton Treviso, 25 caps); Sergio  Parisse (Stade Francais, 116 caps) capitano; Jacopo Sarto (Zebre  Rugby, esordiente); Abraham Steyn (Benetton Treviso, 1 cap); Andries  Van Schalkwyk (Zebre Rugby, 1 cap); Alessandro Zanni (Benetton  Treviso, 96 caps).

Mediani di mischia - Edoardo Gori (Benetton Treviso, 49 caps); Guglielmo Palazzani (Zebre Rugby, 17 caps).

Mediani  d'apertura - Carlo Canna (Zebre Rugby, 9 caps); Edoardo Padovani (Zebre Rugby, 1 cap).

Centri/Ali/Estremi - Mattia Bellini (Petrarca Padova, 2 caps);Giulio  Bisegni (Zebre Rugby, 2 caps); Michele Campagnaro (Exeter Chiefs, 20  caps); Tommaso Castello (Rugby Calvisano, esordiente); Gonzalo Garcia (Zebre Rugby, 41 caps); Kelly Haimona (Zebre Rugby, 8 caps); Luke  McLean (Benetton Treviso, 77 caps); Luca Morisi (Benetton Treviso, 16  caps); David Odiete (Marchiol Mogliano, 1 cap); Andrea Pratichetti (Benetton Treviso, 2 caps); Leonardo Sarto (Zebre Rugby, 25 caps).

Tutti i siti Sky