Caricamento in corso...
01 marzo 2016

Il guerriero azzurro dice basta: Castrogiovanni lascia la Nazionale

print-icon

VIDEO. Il pilone darà il suo addio ufficiale all'Italrugby al termine di questo Sei Nazioni, dopo 118 caps che lo incoronano come il giocatore con più presenze in azzurro. Se dovesse essere squalificato per un pestone a un avversario durante il match contro la Scozia, quella di sabato al Flaminio potrebbe essere stata la sua ultima partita

Martin Castrogiovanni lascerà la maglia dell’Italia alla fine di questo Sei Nazioni. Non si tratta di un fulmine a ciel sereno, dato il suo impiego ormai part time con la Nazionale azzurra, però rappresenta senz’altro una notizia importante per quello che rappresenta Castrogiovanni: con 118 caps attualmente è l’azzurro con più presenze. La curiosità è che la notizia dell’addio non l’ha data lui, ma l’ha svelata in anteprima Parisse durante il discorso ufficiale nel galà in smoking post Italia-Scozia.

Rischio squalifica
- Mercoledì a Londra Castrogiovanni dovrà rispondere dell’accusa di "stamping" (ha dato un pestone a uno scozzese sabato scorso al Flaminio): se dovesse essere squalificato come probabile, quella contro la Scozia potrebbe essere stata la sua ultima partita con la maglia azzurra.

Tutti i siti Sky