Caricamento in corso...
23 gennaio 2017

Super Bowl, Atlanta e New England all'ultimo atto

print-icon
Tom Brady e Matt Ryan

Tom Brady e Matt Ryan si affronteranno nella finale di Superbowl New England-Atalanta (Foto Getty)

Tutto pronto per il gran finale della 51esima edizione del Super Bowl, in programma il 5 febbraio a Houston: a giocarsi il titolo saranno Falcons e Patriots, che hanno battuto rispettivamente Green Bay e Pittsburgh nelle finali di Conference. Protagonisti Ryan e Brady

di Dario Nicolini

Che il Super Bowl numero 51 sarebbe stato un inedito lo si era capito subito, già ben prima della fine della finale della National Football Conference tra i Green Bay Packers di Aaron Rodgers e gli Atlanta Falcons di Matt Ryan, dominata un po' a sorpresa dai padroni di casa, quantomeno per il devastante divario nel punteggio. 44-21 il finale di una partita senza storia fin da subito, con il miglior attacco della Lega a comandare e i soliti segnali negativi che il football stavolta ha riservato ai Green Bay. Prima, subito nel primo drive offensivo dei Packers, un field goal dalle 41 yards sbagliato da quel kicker, Mason Crosby, che con un calcio allo scadere dalle 51 una settimana fa aveva deciso la sfida dell'AT&T Stadium contro i Cowboys nel Divisional. Poi un fumble di Ripkowski a 12 yards dalla meta per Green Bay, nel drive successivo. Con Atlanta implacabile in attacco che capitalizza su ogni singolo errore. E' 24-0 all'intervallo di una partita che non si sarebbe più riaperta.

Tornano al Super Bowl i Falcons dopo 18 anni e la sconfitta contro i Denver Broncos di John Elway. E stavolta ci trovano i favoriti non solo della Afc ma di tutta la Lega, e non da questa stagione: i New England Patriots da record del solito Tom Brady da record. Altra partita con tre passaggi da toucjdown per lui, pareggia un certo Joe Montana, nona apparizione per i Pats al Super Bowl, mai nessuno come loro. Era una spareggio questo con Pittsburgh sotto tale punto di vista, è durato soltanto per un tempo. Nel terzo quarto la rottura definitiva dell'equilibrio, con Chris Hogan eroe per caso per New England con due segnature e quasi 200 yards di ricezione, una difesa che si conferma la migliore e a questo punto darà vita al giusto scontro col migliore attacco della Nfl. La storia dice che nei sei precedenti cinque volte ha avuto la meglio la miglior difesa, e i pronostici anche in questo caso concordano, ma soprattutto nel football americano non si sa mai. Tra una settimana il Pro Bowl, l'All star game della Nfl, tra due all'Nrg Stadium di Houston, Texas, la partita che dirà se i Falcons riusciranno a scrivere per la prima volta nella storia il loro nome tra i vincenti del football o New England, il suo quarterback e il suo coach, Bill Belichick, scriveranno un ulteriore capitolo di una storia che dura da quindici anni e che, comunque vada, è già leggenda.

Tutti i siti Sky