Federico Pellegrino non si ferma. L’azzurro dello sci di fondo ha vinto la gara sprint a tecnica libera che ha aperto la decima edizione del Tour de Ski sulla pista di Lenzerheide. Per il valdostano, che guida la classifica generale di specialità, è il terzo successo dopo Davos e Dobbiaco.

 

Grazie al successo di oggi Pellegrino ha eguagliato a quota 6 vittorie in Coppa del Mondo l’olimpionico Pietro Piller Cottrer, una vera e propria leggenda azzurra. Il 25enne ha battuto il fortissimo russo Sergej Ustiugov dopo una finale tatticamente accorta conclusasi pero' con un allungo irresistibile. Al terzo posto il norvegese Finn Haagen Krogh. Pellegrino era andato forte fin dalle qualificazioni con il primo tempo, aveva dominato i quarti di finale e poi aveva chiuso al secondo posto le semifinali.