Dopo l'annullamento per maltempo del gigante maschile di sabato, sempre ad Adelboden (Svizzera) si corre lo slalom maschile di Coppa del Mondo. Vince il norvegese Henrik Kristoffersen secondo è l'austriaco Marcel Hirscher, terzo posto per il russo Alexander Khoroshilov sceso su un tracciato deterioratissimo. Quinto posto per Stefano Gross, migliore degli azzurri. Per l'Italia ci sono poi Giuliano Razzoli 10°, Riccardo Tonetti 17° e Patrick Thaler 19° mentre è uscito Manfred Moelgg. Nella seconda manche, con forte umidità e fondo cedevole, si è gareggiato senza neve ma con una fastidiosa nebbia. La Coppa del mondo uomini resta in Svizzera e passa nella vicina Wengen, ai piedi della parete nord dell'Eiger: venerdì prossimo combinata, sabato la classica discesa del Lauberhorn, la più lunga del mondo, e domenica slalom speciale.

Nella prima manche il terzetto di comando era composto dal russo Alexander Khoroshilov davanti all'austriaco Marcel Hirscher, vincitore dello slalom precedente a Santa caterina Valfurva e al norvegese Kristoffersen. Miglior italiano era stato Stefano Gross in ottava posizione. Più indietro Manfred Moelgg 11°, Riccardo Tonetti 15°, Giuliano Razzoli 20° dopo aver commesso una grave errore sul  ripido muro finale, e Patrick Thaler 25°. Si è deciso di far disputare lo slalom speciale in condizioni comunque precarie dopo aver trattato a lungo il fondo pista con sali per assorbire la forte umidità.

 


Donne, ancora la Vonn in SuperG - Dopo la discesa di sabato, la statunitense Lindsey Vonn in 1.12.75 ha vinto anche il Supergigante di cdm di Zauchensee/Altenmarkt. Per lei nuovo record con 73 vittorie in carriera. Secondo posto per la svizzera Lara Gut e terzo per l'austriaca Cornelia Huetter. Buona prestazione complessiva per l'Italia con Nadia Fanchini quarta e fuori dal podio per un solo centesimo di secondo. E' la seconda volta in questa stagione che arriva quarta. E poi ci sono Francesca Marsaglia sesta, Johanna Schnarf nona e una coraggiosa Federica Brignone decima. Un po' piu' indietro Elena Curtoni, Daniela Merighetti, Elena Fanchini e Verena Stuffer. La prossima tappa di Coppa del mondo donne sarà ancora in Austria, nella vicina Flachau, dove martedì è  in programma uno slalom speciale notturno.