Il quartetto azzurro, composto da Mara Navarria, reduce dal successo di ieri nella prova individuale, Bianca Del Carretto, Francesca Boscarelli e Rossella Fiamingo, dopo essere uscito sconfitto nell'assalto dei quarti contro la Corea del Sud col punteggio di 44-33, ha vinto il primo match del tabellone di qualificazione contro la Romania col punteggio di 27-24, prima di perdere la finale per il quinto posto contro la Svezia per 45-24.

 

L'Italia, alla luce dei risultati di Barcellona, rimane in corsa per la qualificazione olimpica. Domenica 14 febbraio, sulle pedane di Buenos Aires, si giocherà le ultime chances di staccare il pass per Rio2016.