Ora in onda

Chievo - Juventus

Sky Sport 1 HD

  • Sky Sport 1 HD

    Chievo - Juventus

    h.14:30

  • Sky Sport 2 HD

    Golf: Italian Open

    h.14:00

  • Sky Sport Plus HD

    Besiktas - Arsenal

    h.14:00

  • Sky Supercalcio HD

    Terzo Tempo, in onda con noi

    h.15:15

  • Fox Sports HD

    Man City - Stoke City

    h.15:15

  • Sky Sport F1 HD

    F1 Fast Track

    h.15:30

  • Sky Sport MotoGP HD

    Moto3 Gara: GP G. Bretagna

    h.15:30

  • Eurosport HD

    Tennis: US Open

    h.14:45

Palinsesto completo

  1. Home
  2. Calciomercato
  3. Calcio Italiano
  4. Champions
  5. Calcio Estero
  6. F1
  7. MotoGP
  8. Gossip
  9. Video
  10. Altro

Fiona e le sue sorelle sportive: donne simbolo per l'8 marzo

In occasione della Festa dedicata alle donne, ecco alcune delle campionesse che hanno contribuito anche alla crescita sociale negli ultimi decenni. Dalla May a Wilma Rudolph, dalla Navratilova a Cecilia Camellini

FIONA MAY
©Getty Images

Con la partecipazione di Fiona May agli Europei di Helsinki nel 1994 l'intero sport azzurro compie veramente un salto epocale verso l'integrazione e la multietnicità: per la prima volta un atleta di colore rappresenta l'Italia, ed è una donna - Tutto l'azzurro di Londra 2012

  • FIONA MAY
    Con la partecipazione di Fiona May agli Europei di Helsinki nel 1994 l'intero sport azzurro compie veramente un salto epocale verso l'integrazione e la multietnicità: per la prima volta un atleta di colore rappresenta l'Italia, ed è una donna - Tutto l'azzurro di Londra 2012
    ©Getty Images
  • DOROTHY HYMAN, WILMA RUDOLPH, GIUSEPPINA LEONE
    La poverissima Wilma Rudolph curò la sua poliomielite in un ospedale per neri molto distante dal paese dove abitava, nel Tennessee. Sconfitta la malattia, nel 1960 sarà la regina delle Olimpiadi di Roma, vincendo tre ori nei 100, 200 e 4x100 - Lo speciale Olimpiadi
    ©Getty Images
  • DEBORAH COMPAGNONI
    Nonostante due gravissimi infortuni ai legamenti crociati Deborah Compagnoni è stata la più vittoriosa sciatrice italiana di tutti i tempi. La prima atleta ad aver vinto una medaglia d'oro in tre edizioni dei Giochi olimpici invernali ('92, '94 e '98) - Lo speciale Olimpiadi
    ©Getty Images
  • FANNY BLANKERS-KOEN
    Soprannominata "la mammina volante" perché all'epoca era una trentenne sposata e madre di due bambini, inammissibile per quei tempi, la velocista olandese Fanny Blankers-Koen conquistò quattro medaglie d'oro a Londra 1948 - L'album di Londra 2012
    ©Getty Images
  • JOSEFA IDEM
    Josefa Idem ha partecipato a 8 edizioni delle Olimpiadi, ininterrottamente dall'edizione di Los Angeles 1984 a quella di Londra 2012. Nelle prime due ha rappresentato la Germania Ovest, nelle altre l'Italia. Un'altra mamma da record - Lo speciale Olimpiadi
    ©Getty Images
  • MARTINA NAVRATILOVA
    In carriera ha vinto 167 tornei di singolare (più di chiunque altro nell'era Open) e 178 titoli di doppio. Nel 1981, poco dopo aver ottenuto la cittadinanza statunitense, la ceca Martina Navratilova decise di rivelare il suo orientamento sessuale - Un anno di sport: il 2012 da ricordare
    ©Getty Images
  • NADIA COMANECI
    Il 18 luglio del 1976 a Montreal diventò la prima ginnasta ai Giochi olimpici a ricevere il massimo punteggio ottenibile alle parallele asimmetriche: 10. Nadia Comaneci rimarrà la più giovane di sempre a vincere una medaglia, a 14 anni - Lo speciale Olimpiadi
    ©Getty Images
  • SARA SIMEONI
    La prima donna a volare sopra il muro dei 2 metri. Campionessa olimpica e medaglia d'oro a Mosca nel 1980, Sara Simeoni è stata primatista del mondo con la misura di 2,01 stabilita due volte nel 1978. Portabandiera a Los Angeles '84 - Tutto l'azzurro di Londra 2012
  • LIDA FARIMAN
    Atlanta '96. Per la prima volta dopo la rivoluzione islamica del 1979 le musulmane parteciperanno ai Giochi. Lida Fariman gareggerà nel tiro a segno, tra le poche discipline che le iraniane possano praticare all'estero per non violare l'hejab - Lo speciale Olimpiadi
    ©Getty Images
  • CAROLINA MORACE
    Nel 1999 Carolina Morace, la più grande calciatrice italiana, viene nominata da Luciano Gaucci allenatrice della Viterbese (all'epoca in Serie C1), divenendo la prima - e ancora unica - donna ad allenare una squadra di calcio professionistica maschile - Un anno di sport: il 2012 da ricordare
  • VALENTINA VEZZALI
    Valentina Vezzali è l'azzurra più medagliata di tutti i tempi. Prima schermitrice al mondo ad essersi aggiudicata tre ori olimpici in tre consecutive edizioni (e altrettanti a squadre). Portabandiera nella cerimonia d'apertura di Pechino 2008 - Tutto l'azzurro di Londra 2012
    ©Getty Images
  • CECILIA CAMELLINI
    Cecilia Camellini è stata la nostra stella alle Paralimpiadi londinesi. La modenese, non vedente dalla nascita, ha emozionato il mondo con le sue vittorie e quella frase: "Non capisco come facciano certe persone a nuotare con gli occhi aperti" - Le grandi emozioni delle Paralimpiadi
    ©Getty Images

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2014 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Inserisci l'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato

Recupera il tuo Sky iD
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera username
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...

Cerca su Sky