Posticipo di lusso quello giocato al PalaTiziano tra Acea Roma e Armani Milano: i meneghini, imponendosi 91-78, agganciano Cantù al secondo posto, mentre i romani sono scesi in campo principalmente per terminare con onore la stagione. Poi si penserà al futuro. Societario, soprattutto. Recita uno striscione degli ultrà: "Dal 1960 patrimonio di questa città... la Virtus merita rispetto e dignità".

Questo turno di Serie A ha regalato la vittoria esterna della Cimberio Varese contro la Benetton Treviso. Un 55-71 che fa fare un passo un passo in avanti alla squadra lombarda e riduce ancora di più le speranze dei veneti di accedere alla post-season. Sedici punti per i varesini Phil Goss e per Diawara, mentre per gli uomini di Sacha Djordievic il miglior marcatore è Bulleri.

Bologna vince 77 a 80 sul campo di Casale Monferrato e mette un altro mattoncino verso i playoff. Astigiani retrocessi in Lega Due. Il banco Sassari mantiene il suo sorprendente terzo posto e supera 104 a 97 una Biella ormai salva, Per i sardi buona prova d’insieme con l’ex Indiana Pacers Travis Diener miglior realizzatore con 17 punti. Per i piemontesi 25 punti a referto per Aubrey Coleman. A centro classifica la Vanoli Cremona supera 83 a 55 Avellino e la raggiunge in graduatoria. Vittoria casalinga di Caserta contro Venezia per 83 a 80 con i veneti sempre in corsa per disputare la fase finale del campionato.

Da registrare anche il 99 a 93 di Teramo su Montegranaro, partita con pochi spunti tra due squadra praticamente salve. A chiudere la giornata il posticipo di giovedì tra Pesaro e Siena.

TUTTI I RISULTATI:
Vanoli Braga Cremona-Sidigas Avellino 83-55
Benetton Treviso-Cimberio Varese 55-71
Novipiù Casale Monferrato-Canadian Solar Bologna 77-80
Banca Tercas Teramo-Fabi Shoes Montegranaro 99-93
Banco di Sardegna Sassari-Angelico Biella 104-97
Otto Caserta-Umana Venezia 83-80
Acea Roma-EA7 Emporio Armani Milano (ore 20.30)
Scavolini Siviglia Pesaro-Montepaschi Siena 26/04 20:30
Bennet CantùRiposa