Sette punti consecutivi di Simon, una stoppata di Jenkins e il canestro di Daniele Magro: l'EA7 Milano, dopo il trionfo in Coppa Italia, sbanca anche il campo del Banvit (72-69) nell'andata degli ottavi di finale di Eurocup e si prende un vantaggio di tre punti, prezioso ma non decisivo, in vista della gara di ritorno, il 2 marzo al Forum di Assago. Una gara complessa, contro un avversario ostico, che Milano riesce a fare sua in piena emergenza ma con tanto carattere: priva di Lafayette, Cerella, Macvan (influenzati), di Gentile infortunato e di Batista (non utilizzabile in Europa), la squadra di Repesa riemerge dal -10 di inizio ripresa (40-50 per i turchi) con un parziale di 9-0, firmato Sanders (19 per lui alla fine) e nel finale trova il modo di vincere cavalcando la leadership di Simon.