Molti gol nel primo turno di Europa League nelle gare delle 19, grazie soprattutto a tre squadre: Bordeaux, Atletico Madrid e Liverpool.
I francesi, che nella Ligue 1 sono partiti con due vittorie e tre pareggi, fanno ben 4 gol al Club Brugge: Gouffran alla seconda rete stagionale, ma con lui esultano anche Sane e Jussie. Grazie al pareggio senza reti tra Maritimo e Newcastle, il Bordeaux si porta in testa al gruppo D.
Anche l'Atletico Madrid conferma l'ottimo stato di forma visto in campionato: 3-0 contro il Tel Aviv, Rodriguez, Costa e Garcia non fanno rimpiangere Falcao.
Shelvey è il protagonista della rimonta che vale al Liverpool i tre punti, contro lo Young Boys: gli inglesi vanno subito in vantaggio grazie all'autogol di Ojala, ma già nel primo tempo arriva il pareggio degli svizzeri. E' un botta e risposta continuo finchè si scatena Shelvey: al 76' firma il 4-3, all'88 il 5-3 finale. Visto il pareggio nei minuti di recupero dell'Udinese contro l'Anzhi, Liverpool al comando del gruppo A.

Alle 21 è ancora Europa League: i gol tardano ad arrivare, ma dall'ultima mezz'ora del secondo tempo al fischio finale i tabellini delle partite si allungano.
Il Lione, secondo in Ligue 1 dietro al Marsiglia, vince anche in Europa: 2-1 contro lo Sparta Praga, segnano i soliti noti Gomis e Lopez.
Il Bayern Leverkusen invece non si riprende, dopo il 3-0 subito in Bundesliga contro il Borussia Dortmund: in casa contro il Metalist Kharkiv finisce 0-0.
Bielsa lascia un tempo in panchina Llorente, ma nemmeno lui riesce a segnare il 2-1 per l'Athletic Bilbao contro lo Shmona.
Informazioni utili per le italiane
: il Maribor contro il Panathinaikos segna 3 gol, la Lazio è avvisata. Meno preoccupazioni per l'Inter: Partizan e Neftci Baku non vanno oltre lo 0-0.

TUTTI I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA