Tre partite hanno inaugurato la 21.a giornata della Premier League. Complicata trasferta per il Manchester United a Newcastle, dove i Red Devils hanno sfiorato la vittoria ma subito il 3-3 di Dummet al 90'. Sembrava una serata più che positiva per la squadra di Van Gaal, passata in vantaggio al 10' con Rooney per poi raddoppiare al 38' con Lingard.

Nella ripresa i padroni di casa accelerano e prima con Wijnaldum e poi con il rigore di Mitrovic riescono a rimettere in sesto il loro match. Il finale è pazzesco: United ancora avanti al 79' con la doppietta di Rooney e definitivo 3-3 del Newcastle all'ultimo giro di lancette.

In classifica il Man Utd viene così scavalcato dal West Ham, quinto dopo la vittoria esterna per 3-1 sul campo del Bournemouth, che aveva sbloccato al 17' con Arter. Poi, nella seconda frazione, la rete di Payet e la doppietta di Valencia. Basta invece Lescott (58') a regalare il successo all'Aston Villa con il Palace. Il risultato, però, lascia i "The Villans" all'ultimo posto.

 

 

1Bournemouth
1Bournemouth