Bufera al Paris Saint Germain per un video diffuso da Periscope che coglie il terzino Serge Aurier mentre pronuncia offese omofobe nei confronti del suo tecnico Laurent Blanc: "E’ una checca", avrebbe detto il difensore, coinvolgendo nei suoi insulti anche Ibrahimovic. Poche ore dopo la diffusione del video, secondo l’Equipe, il club francese avrebbe sospeso il giocatore, a 48 ore dall'ottavo di Champions col Chelsea.

Aurier, 23enne terzino della nazionale ivoriana e del Psg, si era già trovato in un vero e proprio caso social nel 2015, quando l'Uefa lo aveva squalificato per critiche offensive a un arbitro. A rimetterlo nei guai questo video:. Aurier parla del suo allenatore Blanc come 'fiotte' - l'equivalente di 'fighetta' o 'checca' in italiano - fa allusioni a una relazione sessuale con Ibrahimovic, critica Sirigu. Ieri sera, con un tweet un giornalista di Canal + aveva annunciato che Aurier da lui contattato parlava di "un falso" e preannunciava querele. Ma oggi, come riporta il quotidiano sportivo francese, il Psg ha deciso di sospendere il suo giocatore "a tempo indeterminato" e lui sarebbe pronto ad un comunicato di scuse.