E' terminata l'avventura di Armin Veh con l'Eintracht Francoforte, terz'ultimo in Bundesliga. A dare l'annuncio dell'esonero è stato il presidente Heribert Bruchhagen, come si legge sul sito ufficiale del club, spiegando che la decisone è stata presa per tentare di dare una scossa dalla squadra per raggiungere la salvezza e che, in attesa di trovare un sostituto, la panchina è affidata all'allenatore in seconda, Reiner Geyer.

La squadra ha fatto tre punti nelle ultime cinque partite, e ha vinto solo cinque gare in tutta la stagione. Veh aveva guidato l'Eintracht dal 2011 al 2014, portandola anche in Europa, poi aveva lasciato per tornare la scorsa estate.

Nella domenica della Bundesliga arriva a sorpresa la sconfitta dell'Hertha Berlino battuto ad Amburgo 2-0. La squadra di Dardai resta terza ma lo Schalke è ora a un solo punto di distanza. Nell'altro match in programma 0-0 tra Mainz e Darmstadt.