La Commissione disciplinare della Federcalcio, presieduta da Sergio Artico, ha inibito per 7 mesi Giovanni Vrenna e Giancarlo Antonio Martucci, rispettivamente vicepresidente ed amministratore delegato del Crotone ed inflitto 2 punti di penalizzazione alla società calabrese, da scontare nella stagione in corso. Il Gallipoli, invece, è stato penalizzato di un punto ed il suo amministratore unico, Vincenzo Barba, inibito per 6 mesi. Entrambe le squadre punite per violazioni amministrative riscontrate dalla Covisoc, l'organo di controllo sui bilanci.

In virtù delle sanzioni inflitte dalla commissione disciplinare della federcalcio il Gallipoli con un punto di penalizzazione scende a quota 6 in classifica, mentre il Crotone con due punti in meno si ritrova in piena zona retrocessione, penultimo a quota 2 alle spalle del Mantova (3 punti) e con un lunghezza di vantaggio sulla Salernitana alla spalle (1 punto).

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

ENTRA NEI FORUM DELLA SERIE B